Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio News – Acerbi si ferma: rischia di saltare 4 partite

ROME, ITALY - JANUARY 06: Francesco Acerbi of SS Lazio warms up during the Serie A match between SS Lazio and Empoli FC at Stadio Olimpico on January 06, 2022 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il difensore è uscito per un infortunio muscolare: dopo la lesione al flessore col Venezia, ecco un'altra ricaduta

redazionecittaceleste

Ventitré minuti. Il tempo di fare il pieno di fischi dalla curva, un paio di interventi efficaci e una buona ripartenza interrotta nel momento cruciale. Poi il risentimento al flessore della gamba sinistra. Francesco Acerbi alza bandiera bianca e si ferma. Nei prossimi giorni il giocatore effettuerà gli esami diagnostici per verificare l’entità dell’infortunio. Quella contro l’Empoli è stata una ricaduta, dopo la stessa tipologia di infortunio accusata nell’ultima partita dello scorso anno contro il Venezia. Dopo la sosta per le festività, il difensore si era allenato a ritmo ridotto. Evidentemente, il recupero del giocatore non era completato, tanto che le fibre muscolari hanno nuovamente inviato segnali di allerta.

Acerbi salterà sicuramente la prossima partita contro l’Inter in programma domenica sera a San Siro. Ma il calendario piuttosto fitto di questo periodo costringerà il tecnico Maurizio Sarri a rivedere la linea di difesa. E’ probabile che Acerbi possa saltare almeno altre tre partite; oltre alla partita contro i nerazzurri, il difensore potrebbe essere indisponibile anche per le sfide di campionato contro Salernitana e Atalanta, e quella di coppa Italia contro l’Udinese in programma allo Stadio Olimpico il prossimo 18 gennaio alle 17:30. Con ogni probabilità, Acerbi rimarrà fermo fino alla prossima sosta di campionato, successiva alla sfida casalinga contro l’Atalanta del 22 gennaio.

Uno stop di due settimane potrebbe impedire al difensore laziale di rispondere alla convocazione della Nazionale di Roberto Mancini per lo stage in programma a Coverciano. Nell’occasione, potrebbe essere convocato Luiz Felipe, altro giocatore della Lazio da tempo osservato speciale dello staff tecnico dell’Italia. Acerbi potrebbe tornare a disposizione per la trasferta contro la Fiorentina in programma il 6 febbraio. In ogni caso, sarà bene evitare di accelerare i tempi di recupero. Il problema era già emerso a Venezia, e nonostante una settimana di riposo vissuta durante le festività natalizie, il giocatore non ha recuperato. Saranno decisivi gli esami strumentali ai quali il giocatore si sottoporrà, presumibilmente all’inizio della prossima settimana.