Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Immobile è la certezza: l’aggancio a Piola è distante solo una rete

Immobile

Il bomber di Torre Annunziata vicinissimo a un nuovo record. Non distante anche quello relativo alle reti in A

redazionecittaceleste

Dopo un pomeriggio simile trovare motivi per sorridere non è affatto semplice. Non è stata la peggior Lazio della stagione, ma se possibile questo rende lo scenario ancora più preoccupante. I biancocelesti di Sarri sono caduti infatti nella stessa trappola di Bologna, di nuovo alla terza partita in sette giorni. Calo fisico? Non secondo Sarri, che riscontra piuttosto problematiche a livello emotivo. Non può in effetti essere un caso che la squadra biancoceleste continui a volare tra le mura accoglienti dello stadio Olimpico mentre faccia costantemente fatica quando costretta a giocare in trasferta. Tutti spunti per Sarri, che dovrà aggiungere un nuovo punto all’elenco dei lavori in corso dalle parti di Formello.

 Immobile

Certezza Immobile

Difficile trovare il bicchiere mezzo pieno, è vero. C’è però qualcuno che merita gli ennesimi applausi di una carriera troppo spesso sottovalutata in determinati ambienti. Stiamo parlando di Ciro Immobile, che ancora una volta conferma di essere un giocatore fondamentale per questa Lazio. Inzaghi o Sarri, per lui cambia poco: con la rete di oggi, Ciro è salito a quota 8, confermandosi capocannoniere di questa Serie A. Otto goal in nove giornate di Serie A per il bomber di Torre Annunziata che, però, ha saltato una di queste gare. Media perfetta, quindi, di una rete per ogni presenza in campionato fin qui: due reti e una presenza in meno dell’anno della Scarpa d’Oro, per intenderci.

Piola a un passo

Numeri da capogiro a cui forse ormai qualcuno si è abituato con troppa facilità. Ma, soprattutto, numeri che permettono a Immobile di avvicinare ancora di più un mostro sacro della storia biancoceleste. La sfida è sempre tra loro: Ciro Immobile e Silvio Piola. E il capitano della Lazio sta pian piano scavalcando il miglior marcatore di tutti i tempi in A in ogni classifica. Aggiungendo a Piola le dieci reti segnate nella Coppa dell'Europa Centrale 1937, il conto arriva a 159 goal complessivi in biancoceleste. E, con quello di oggi, Immobile arriva invece a 158, distante solo una rete da Piola. L’aggancio è quindi ormai vicinissimo, così come il sorpasso. In attesa, poi, di quello nelle reti in A con la Lazio: 143 per Piola, 131 per Immobile. La caccia è partita e Ciro è sempre più nella storia della prima squadra della Capitale.