Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Isaksen corre per riprendersi la Lazio: il danese può essere l’arma in più

Isaksen
Lo stop di Ciro Immobile aprirà nuovi spazi anche all'esterno danese: ha superato il problema fisico e può tornare a essere protagonista

La Lazio fronteggia l'emergenza infortuni. Lo stop di Ciro Immobile al solito flessore orientano Sarri a scegliere l'alternativa al capitano biancoceleste. Il tecnico dovrà sciogliere il dubbio tra Castellanos o lo spostamento di Felipe Anderson nel ruolo di falso nueve. Ad ogni modo l'infortunio di Ciro apre spazio aGustav Isaksen, pronto a ripartire col piede giusto dopo aver smaltito il problema muscolare. Sarri può contare sull'esplosività e sull'imprevedibilità dell'esterno danese. Un ragazzo che tanto lo aveva impressionato in quel confronto di Europa League contro il Midtjylland, a tal punto che Lotito ha investito 12 milioni + 4 di bonus in estate per portarlo nella Capitale.

Superate le difficoltà iniziali ha iniziato a ingranare. Il suo apporto sarà fondamentale, è un esterno che può fare la differenza soprattutto nell'uno contro uno per creare superiorità numerica, un aspetto in cui sia Felipe Anderson che Zaccagni stanno mancando. Spetterà al nativo di Hjerk sfruttare le oppurnità che Sarri è pronto a concedergli. È il primo cambio offensivo a disposizione del tecnico, che ha lavorato con lui sotto l'aspetto tattico. I primi segnali si sono visti soprattutto nel match di Champions League contro il Celtic. Ora Gustav può prendersi la Lazio per mettere in difficoltà Sarri nelle scelte.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Lazio senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Cittaceleste per scoprire tutte le news di giornata sui biancocelesti in campionato e in Europa.