Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, specialità rimonte: quanti punti da situazioni di svantaggio

Lazio contro Internazionale

Nessuna squadra in Serie A è riuscita a recuperare più punti della Lazio dopo essere andata inizialmente in svantaggio

redazionecittaceleste

Anche durante l'ultimo turno di campionato, la Lazio di Maurizio Sarri ha dimostrato che la sua specialità in questa stagione è la rimonta. Con quelli portati via ai campioni in carica, i punti ottenuti dai biancocelesti in situazioni di svantaggio sono diventati 11 totali. Nessuno è riuscito a fare meglio dei capitolini in questo campionato. Al secondo posto, con 10 punti incassati, ci sono proprio i nerazzurri. Sul gradino più basso del podio, invece, a quota 6, compaiono Napoli e Genoa. Ora, però, il compito della compagine più antica di Roma sarà quello di trovare la giusta continuità. Caratteristica che in questo avvio di campionato non è stata il punto forte del club. Ciononostante, quello delle rimonte è un fattore che può dare maggiore fiducia alla Lazio in vista del prosieguo dei giochi.

 Milinkovic contro i nerazzurri

Le sfide rimontate

La prima volta che la Lazio quest'anno è andata sotto è poi ha rimontato, è stato in occasione della gara inaugurale che l'ha vista trionfare in casa dell'Empoli. Dopodiché, i capitolini si sono ripetuti anche durante la seconda giornata, quella casalinga contro lo Spezia. Poi, ancora, contro il Cagliari e di nuovo contro il Torino. Anche in questa speciale classifica il miglior marcatore dei biancocelesti è Ciro Immobile.

Immobile trascinatore

L'attaccante partenopeo è riuscito a dare il suo contributo praticamente ogni volta che è sceso in campo quest'anno. Tuttavia, i suoi goal sono stati particolarmente pesanti quando si è trattato di ribaltare il risultato. La prima grande mano l'ha data proprio contro i toscani, quando fu lui a realizzare la marcatura del definitivo 1-3. Per ripetersi poi la settimana successiva quando firmò, contro i liguri, la sua prima tripletta dell'anno. Poi il goal contro gli isolani, pesantissimo quel pallone calciato dal dischetto al novantesimo, e contro i nerazzurri. Le marcature del bomber partenopeo non lo hanno solo aiutato a trascinare la Lazio, ma lo hanno anche già portato in cima alla classifica marcatori del campionato.