Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lokomotiv-Lazio, i precedenti: biancocelesti imbattuti con i russi

Lazio-Lokomotiv di Europa League

Precedenti in vista della partita contro la squadra moscovita: in trasferta i biancocelesti non hanno mai vinto

redazionecittaceleste

Sarà una gara fondamentale quella di domani per stabilire le ambizioni europee della Lazio. I biancocelesti, impegnati a Mosca contro la Lokomotiv, saranno chiamati a fare risultato per sperare nel passaggio del turno. In attesa del match, intanto, andiamo intanto a vedere qual è il bilancio dei precedenti tra le due squadre e con i club russi.

 Toma Basic

I precedenti contro la Lokomotiv

Lazio e Lokomotiv si sono affrontate solo tre volte nella loro storia, l’ultima poche settimane fa nell’andata del girone di Europa League. Il bilancio è favorevole ai biancocelesti proprio grazie all’ultima vittoria. Quella, per la Lazio, è stata infatti la prima vittoria contri i moscoviti, che mai hanno vinto contro i biancocelesti. Nelle altre due occasioni, infatti, la gara si concluse in parità. Per ritrovare questi due precedenti bisogna risalire fino alla stagione 1998/1999 e fino alla Coppa delle Coppe. Lazio e Lokomotiv si affrontarono in semifinale: l’andata, in Russia, terminò sull’1-1 grazie al pareggio di Boksic al 77’; il ritorno terminò 0-0. Grazie a questi risultati, furono i biancocelesti ad andare in finale contro il Mallorca: il risultato è storia.

I precedenti contro le russe

Allargando lo sguardo a tutte le squadre russe, i precedenti diventano sette. Oltre ai tre contro la squadra di Mosca, infatti, si aggiungono due gare contro lo Zenit e altrettante contro il Rotor Volgograd. La squadra di San Pietroburgo è stata avversaria della Lazio proprio lo scorso anno, nei gironi di Champions League. All’Olimpico vinsero i biancocelesti, in Russia terminò in parità. Bisogna tornare invece al 1997 per trovare i precedenti contro la squadra di Volgograd, la vecchia Stalingrado. Il doppio incontro andò in scena nel secondo turno di Coppa UEFA e, come contro lo Zenit, all’Olimpico vinse la Lazio è al ritorno finì in parità. Il bilancio complessivo contro le squadre russe, quindi, è di tre vittorie, quattro pareggi e nessuna sconfitta. Numeri che possono far ben sperare allora, anche se in trasferta sono arrivati soltanto pareggi.