Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Il verdetto del Giudice Sportivo su Luiz Felipe: la Lazio farà ricorso

Luiz Felipe

I biancocelesti orientati a presentare ricorso a prescindere dalle giornate di squalifica per il difensore brasiliano

redazionecittaceleste

È atteso per oggi il comunicato del Giudice Sportivo con le decisioni prese dopo il weekend appena trascorso, che ha visto disputarsi l’ottava giornata di Serie A. Non una tre giorni semplicissima per gli arbitri, al centro di diverse polemiche su più di un campo da gioco. Non fa eccezione e, anzi fa da apripista, lo stadio Olimpico di Roma, dove sabato pomeriggio si è giocata Lazio-Inter. In una partita che ha visto scene da Far West trattate come fossero semplici scaramucce, l’unico che ne ha fatto davvero le spese è stato Luiz Felipe. Il brasiliano, infatti, è stato espulso dopo la fine del match a causa di un abbraccio forse un po’ ingenuo al suo grande amico Correa. L’argentino non ha gradito e, da lì, ancora Far West. 

 Lazio contro i nerazzurri

Ricorso a prescindere

Come riportato anche dal Messaggero, la Lazio attende il verdetto. Molto dipenderà dal resoconto fornito da Irrati in merito al comportamento tenuto da Luiz Felipe per far andare verso una o due giornate di stop. Ma a prescindere da quella che sarà la decisione, la società biancoceleste sta valutando concretamente l’ipotesi di presentare a prescindere un ricorso. Se il caso Acerbi lasciava infatti poche speranze - e da qui la decisione di accettare il verdetto - la situazione legata al brasiliano è differente. E, per questo, potrebbe arrivare il ricorso anche in caso di squalifica per una sola giornata.

Intanto Correa…

L’argentino, protagonista della lite con Luiz Felipe, è intanto riuscito a perdere moltissimi consensi dalle parti della Capitale. Salutato con affetto sufficiente nel momento dell’addio, il Tucu non è stato accolto benissimo all’Olimpico e, dopo quanto accaduto, se possibile la situazione è peggiorata. Diversi i tifosi che lo accusano di aver dimenticato in fretta il passato e i rapporti creati. Ma non mancherebbero anche alcune importanti note di astio da parte del suo vecchio spogliatoio, rimasto deluso dall’atteggiamento. Attenzione infine al retroscena di quanto accaduto tra Correa e mister Sarri durante il match dell'Olimpico <<<