Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Luiz Felipe in scadenza: al lavoro per il rinnovo

Luiz Felipe

La Lazio ha bisogno di blindare Luiz Felipe. Il difensore è in scadenza contrattuale e il mercato è ormai alle porte

redazionecittaceleste

Oltre al rinnovo di Maurizio Sarri, che secondo alcune indiscrezioni dovrebbe arrivare entro Natale, la Lazio deve pensare a blindare i calciatori con il contratto in scadenza. Ci sono diversi elementi all'interno della rosa che a fine stagione, se non prima, potrebbero anche lasciare la Capitale. Alcuni di questi sono fondamentali. Un nome su tutti è quelli di Luiz Felipe. Difensore brasiliano affidabile che sembrerebbe aver messo da parte anche i numerosi problemi fisici che non gli hanno garantito grande continuità durante la ultime stagioni. Al centro della difesa insieme a Francesco Acerbi ha dimostrato di essere un calciatore importante. Anche in chiave Nazionale, visto che gli azzurri starebbero pensando di consegnargli il passaporto italiano. Dato che il tecnico ha chiesto di ripartire da un progetto giovane, sarebbe bene iniziare a farlo blindando il classe 1997.

La situazione

Secondo l'edizione odierna del Corriere dello Sport, anche per il difensore brasiliano il rinnovo con la Lazio dovrebbe essere alle porte. Perdere un calciatore del suo calibro a parametro zero sarebbe un grave danno per la società. Ci sono diversi club, soprattutto in Spagna, che sarebbero intenzionati ad ottenere il suo cartellino. A maggior ragione se a parametro zero. Durante la prossima finestra di mercato che aprirà ufficialmente il 3 gennaio, i calciatori con il contratto in scadenza a fine giugno 2022 saranno liberi di trovare una nuova sistemazione.

In scadenza

Oltre all'italobrasiliano, la Lazio rischia di perdere anche altri giocatori che hanno scritto la storia recente del club: dai due portieri Pepe Reina e Thomas Strakosha, passando per Patric, fino ad arrivare a Lucas Leiva e Stefan Radu. In questa lista ci sarebbe anche Adam Marusic ma il montenegrino sembrerebbe quello più vicino alla firma del prolungamento. Oltre a loro anche Cristiano Lombardi, Jordan Lukaku e Marius Adamonis potrebbero presto salutare i colori biancocelesti.