Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, il weekend delle eurorivali: solo un pareggio per il Galatasaray

Mattia Zaccagni contro il Galatasaray in Europa League

Non un buon fine settimana per le squadre rivali della Lazio in Europa League. Solo il Galatasaray è riuscito a prendere un punto

redazionecittaceleste

Il weekend si è ormai concluso e una nuova settimana è appena cominciata. I prossimi giorni vedranno la Lazio scendere di nuovo in campo. Questa volta non per la Serie A ma bensì per lo scontro decisivo in Europa League. Gli uomini di Maurizio Sarri sono già certi del passaggio del turno. Tuttavia, la sfida con il Galatasaray che si giocherà all'Olimpico potrebbe consentire ai biancocelesti di accedere direttamente agli ottavi di finale del torneo senza passare dagli spareggi. Ciò permetterebbe ai capitolini di avere più giorni a disposizione per allenarsi e per preparare le prossime gare. Un premio, visto il fitto calendario degli ultimo tempo, addirittura quasi più gradito del passaggio del turno stesso.

 Lazio-Galatasaray

La sfida decisiva

Intanto, però, è bene dare un'occhiata anche al fine settimana delle rivali della Lazio nel Gruppo E. Delle quattro squadre appartenenti al girone di Europa League, di fatto solo la compagine biancoceleste è riuscita ad attenere il bottino pieno. I turchi di Fatih Termin, ad esempio, non sono riusciti ad andare oltre il 2-2 in casa contro l'Altay. Dopo essere andati in svantaggio nel primo quarto d'ora, i giallorossi di Istanbul hanno avuto una reazione d'orgoglio che al 79° li ha visti finire in vantaggio. Purtroppo per loro, però, a meno di cinque minuti dal termine ai rivali è stato assegnato un calcio di rigore che ha sancito il definitivo pareggio. Il Galatasaray veleggia a metà classifica e la situazione dell'esperto tecnico non è di certo delle migliori.

Un posto in Conference League

Per quanto riguarda gli altri campi, nemmeno per i francesi e i russi sono arrivate buone notizie. Il Marsiglia, infatti, sabato scorso ha perso in casa contro il Brestper 1-2 proprio come la Lokomotiv Mosca che, sempre in casa e sempre sabato, è stata battuta nel proprio impianto casalingo per 1-0 dall'Ural. Giovedì, alle 21:00 insieme a Lazio e Galatasaray, anche i transalpini e i moscoviti si giocheranno una grossa fetta della loro stagione europea. In ballo, infatti, c'è la possibilità di accedere alla Conference League insieme alle altre terze classificate.