• ACCENDI LA TV, SUL CANALE 85 SIAMO IN DIRETTA: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SSLAZIO!

Caressa svela: “Mi hanno detto che nello spogliatoio dell’Inter…”

Fabio Caressa ha detto la sua relativamente al momento che vive l’Inter facendo anche il punto della situazione su Antonio Conte

di redazionecittaceleste
Inter News - Caressa fa il punto su Conte

Ultime notizie Inter

 

Inter News, Caressa fa il punto

 

NEWS INTER – A guardare il profilo Instagram di Antonio Conte, il tecnico nerazzurro sembra tutto tranne che agitato. Evidente, che la stagione (per mille motivi) non stia andando per il verso che avrebbe preferito, ma il tempo per recuperare c’è e la squadra forte a disposizione, pure. Ecco il motivo per cui, forse, il mister interista sembra guardare con fiducia ai prossimi mesi. Per lui, saranno fondamentali anche per convincere Suning – una volta di più – della bontà del progetto e delle sue idee che secondo molti addetti ai lavori, non sono state accompagnate dalla giusta foga tipica di Conte.

In questo senso, il volto noto di SkySport Fabio Caressa, ha detto la sua: “Nell’Inter di Antonio Conte non parliamo di mentalità vincente o perdente, ma di una situazione tattica. La squadra fa vedere qualche crepa in quale punto: in particolare in difesa. Lì, bisognerebbe mettere a posto qualcosa. Una squadra che deve vincere, tanto per dire, non può prendere un gol come quello contro il Real Madrid. Prima recuperi una partita in quel modo e poi prendi il gol del 3-2 così? Non è possibile. Secondo me cambierà qualcosa, sono sicuro che Conte lavorerà su questo. Ma prima, deve essere sicuro che i giocatori abbiano appreso i suoi messaggi. Quando supererà la prima fase, allora, potrà fare dei cambiamenti. Poi ci sono anche altre cose da dire: ad esempio, siamo sicuri che Vidal in quella posizione, possa essere una scelta per tutta la stagione? Detto questo, l’Inter è lì sia in campionato che in Champions e nel girone, ha dimostrato di poter battere il Real. Dunque, è tutto aperto. Ho grande fiducia in Conte e credo che dopo la pausa vedremo una squadra col dentino molto più avvelenato“. Poi, Caressa svela anche un altro dettaglio su Conte e lo spogliatoio.

Sì, perché una delle accuse più grandi di questo ultimo periodo, riguarda certamente l’atteggiamento del tecnico. Accusato, (appunto) di non essere più quello di prima. Ossia quello capace di fare un terremoto, se le cose non andavano bene. Caressa, non ha dubbi: “Conte non è diverso rispetto al passato. Mi hanno detto che lo è solo nella comunicazione verso l’esterno. Ma nello spogliatoio non è cambiato. Lui è uno tosto, non c’è niente da fare. E a me, risulta che all’interno, quando è nello spogliatoio, sia rimasto assolutamente lo stesso… e meno male!“. E intanto, rispetto al colpo da fare in attacco, Conte avrebbe cambiato idea: “Vuole lui!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy