• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Inter News, bomba a poche ore dalla partita: “Conte ha deciso”

Inter News, bomba a poche ore dalla partita: “Conte ha deciso”

Il tecnico dell’Inter non sembra aver cambiato idea rispetto a quello che dovrà accadere nel futuro dei nerazzurri: il punto

di redazionecittaceleste
Inter News, il punto sul futuro di Conte

Ultime notizie Inter

 

News Inter, TuttoSport lancia l’allarme su Conte

 

INTER NEWS – A poche ore dalla finalissima contro il Siviglia, arrivano conferme rispetto a quello che Cittaceleste ha spesso ripetuto: la questione legata al “futuro” di Conte non è risolta. Ad assicurarlo è TuttoSport, che questa mattina in edicola, prova a fare chiarezza riportando tutti sulla terra con un articolo che titola così: “Conte non ha dimenticato. Garanzie o può salutare”. Insomma, come a dire che la bufera, in realtà, non è passata.

L'articolo di TuttoSport
L’articolo di TuttoSport

Ecco un estratto: “Chi pensa che Conte abbia dimenticato le parole pronunciate a Bergamo, si sbaglia di grosso. La bonaccia giglia della marcia, sin qui trionfale, in Europa League non deve trarre in inganno e le frasi pronunciate nel giorno della vigilia, sulla volontà da parte dell’allenatore di porsi come unico orizzonte la partita, hanno fatto suonare nuovamente l’allarme”. Sì, perché – come si legge – Conte ora come non mai ha portato dalla sua parte giocatori e tifosi, persuasi “che solo i suoi metodi possano riportare l’Inter dove merita”. E allora, questo rende ancor più difficile da parte di Suning, un eventuale esonero.

Ma se non dovessero trovarsi tutti concordi con la visione di Conte, non è escluso che il mister – appunto – possa comunque salutare e transare una buonuscita, mentre – scrive sempre TuttoSport – (nella peggiore delle ipotesi) il club potrebbe intentare un’azione legale per giusta causa alla luce delle dichiarazioni del suo dipendente. Quello che è ovvio, comunque, è che Conte ora come mai ha un potere contrattuale fortissimo. E Conte, sa già quello che vuole chiedere.

Dal mercato fino all’organizzazione societaria. Senza dimenticare alcuni comparti dove, a suo giudizio, si debba fare molto di più per arrivare all’eccellenza. Vuole una società più forte, insomma. In tutti i sensi. Con queste premesse “non sarà per nulla semplice da parte di Zhang (e Marotta) riuscire a ricucire un rapporto che si è sfilacciato, paradossalmente a maggior ragione se stasera l’Inter dovesse vincere perché la missione, per Conte, sarebbe già compiuta avendo riportato un trofeo dopo 9 anni nella bacheca del club”. Ma in questo quadro, Zhang pare avere una certezza.

TuttoSport scrive infatti che “in caso di divorzio con Conte, di poter contare su un comodissimo salvagente […] Massimiliano Allegri”. Ma questa, è una cosa che si vedrà più in là. Di certo, c’è che niente è così scontato come qualcuno potrebbe credere. E intanto arriva una notizia molto grossa da TuttoSport: Zhang è un terremoto! Oltre a Conte, ecco chi potrebbe mandare via dall’Inter >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy