• SEGUI LA LAZIO IN DIRETTA: ACCENDI IL CANALE 85 DELLA TUA TV!

Inter News – E’ giusto dire che la panchina di Conte è in bilico?

La partita contro il Real Madrid riserva all’Inter un’altra sconfitta piuttosto pesante. Recuperare lo svantaggio non è bastato ai nerazzurri

di redazionecittaceleste
Inter News - Conte, la situazione non è facile

Ultime notizie Inter

 

News Inter, Conte fra sfortuna e dati oggettivi

 

INTER NEWS – Il futuro di Antonio Conte è in bilico? Una domanda retorica, che forse vale anche per ognuno di noi. Ogni persona, in qualsiasi campo, è in bilico. Ognuno nell’azienda dove lavora, è appeso al proprio rendimento e non solo. Alle circostanze che mutano, agli imprevisti e – come a Monopoli – alle probabilità. Un buon mix di tutto questo, stabilisce il nostro futuro. Che però, almeno in parte, può essere alterato anche dalle nostre scelte.

Nel caso specifico, quello di Antonio Conte, più di qualche riflessione deve essere fatta. Una partenza così negativa, in casa Inter, non si vedeva dai tempi di De Boer. E questo, è un dato. Così come è un dato la pandemia, le difficoltà e gli infortuni. Ultimo, quello di Lukaku: che proprio l’ultimo arrivato non è. Poi ci sono gli imprevisti ancor più visibili, come la traversa di Barella, per intenderci. E poi, ci sono i protagonisti del loro tempo. I giocatori dell’Inter, capaci di recuperare 2 gol al Real Madrid (impresa quasi impossibile) per poi, però, ricevere la beffa nel finale. E in tutto questo, c’è Antonio Conte ed il suo futuro.

Qui, utilizziamo una parte dell’editorale realizzato per Corriere.it da Mario Sconcerti. Sì, perché: “nessuno vuole mettere fretta all’Inter, ma ha 7 punti meno in campionato ed è ultima nel girone di Champions. Non c’è crescita, non ci sono miglioramenti, non c’è apporto reale dai nuovi. Può Conte raccontarci le sue impressioni su questo inizio di stagione? È sbagliato dire che non c’è futuro?“. Questo, lo stabiliranno i fatti. Che non mutano. Come gli obiettivi, che volenti o nolenti, dovrebbero rimanere quelli che tutti immaginiamo. Un trofeo entro fine stagione, un buon cammino in Champions e possibilmente la vittoria del campionato (che poi, sarebbe pure un trofeo). Conte – a fronte di tutte le spese fatte dal club per accontentarlo – sarà in grado di raggiungere questi obiettivi? Lo scopriremo. Nel frattempo attenzione a Marotta: “Sta pensando ad una trattativa a sorpresa per il prossimo mercato dell’Inter” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy