• SEGUI LA LAZIO IN DIRETTA: ACCENDI IL CANALE 85 DELLA TUA TV!

TuttoSport avvisa: l’Inter potrebbe prendere una decisione… da lacrime

Si torna a parlare di mercato e di una decisione che l’Inter potrebbe prendere da qui ai prossimi mesi: facciamo il punto della situazione

di redazionecittaceleste
Inter News - Scelta dolorosa in estate?

Ultime notizie Inter

 

News Inter, sguardo al futuro: il punto

 

INTER NEWS – Tante situazioni da capire, da risolvere. In casa Inter ci sarà un grande lavoro da fare sotto il punto di vista dell’organizzazione e della progettazione futura. Marotta pare sia già al lavoro in questo senso e anzi, sembra non avere mai smesso. Attende ovviamente i feedback dell’allenatore, che dovrà dargli le giusta indicazioni per il mercato di gennaio anche se lo sguardo, rispetto proprio agli affari da andare a fare, potrebbe andare ben oltre.

Non è infatti un mistero che la dirigenza interista sia al lavoro per prolungare – ad esempio – il contratto di Lautaro Martinez. Il Toro è senza dubbio uno dei pezzi forti della rosa a disposizione di Antonio Conte che ora, dopo un periodo di appannamento, sembra poter tornare a contare su di lui. Ecco perché un ragionamento anche rispetto a questo, va fatto. A fare il punto della situazione ci ha pensato TuttoSport, che però non esclude lo scenario peggiore, almeno per tecnico e tifosi.

Il rinnovo del contratto – che potrebbe concretizzarsi intorno al periodo di Natale – potrebbe infatti non bastare per assicurare al 100% la permanenza del giocatore all’Inter. E questo, per un motivo semplice che troviamo direttamente nel bilancio. Ma, senza perdere tempo, andiamo nello specifico. Leggendo quello che scrive TuttoSport in merito: “Oltre al Barça, si è messo in fila pure il Real, convinto dalla grande prova del Toro nel match di Champions a Valdebebas. E, in previsione di un centinaio di milioni di perdite pure per l’esercizio che verrà chiuso nel giugno 2021, il sacrificio di Lautaro (pur tra mille pianti), potrebbe essere salvifico per i conti quanto l’addio di Mauro Icardi che peraltro, prima di essere rottamato, aveva pur sempre segnato 124 gol per la causa“. Insomma, le possibilità di un addio (giustificato dal punto di vista finanziario) sembrano esserci. Prossimi aggiornamenti saranno utili a capirne di più, ma l’aria che tira pare essere sempre di più quella. Intanto, parlando di mercato, sono arrivate per l’Inter delle voci clamorose a proposito del futuro di Leo Messi >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy