• ACCENDI LA TV, SUL CANALE 85 SIAMO IN DIRETTA: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SSLAZIO!

Inter News – Pedullà interviene su Sportitalia e lancia bombe a mano

Il noto giornalista esperto di mercato è intervenuto per dire la sua sulle frequenze di Sportitalia. Ecco le sue parole a proposito dell’Inter

di redazionecittaceleste
Inter News - Pedullà, che bombe contro Conte!

Ultime notizie Inter

 

News Inter, Pedullà scatenato su Conte

 

NOTIZIE INTER – Il momento in casa nerazzurra? E’ quello che è. Di sicuro, qualcosa non sta funzionando. La società ha appoggiato Conte più o meno al 100% rispetto a quello che c’era da fare in sede di mercato, ma i risultati – al momento – proprio non si vedono. Nè in campionato, né tantomeno in Champions League dove ora, la qualificazione agli ottavi di finali, sarà un terno all’otto. Mai così male, l’Inter, dal triplete. Questa, la statistica che aiuta a comprendere abbastanza agevolmente quanto la situazione sia particolare.

Di questo, ha parlato anche Alfredo Pedullà. Il noto giornalista – esperto assoluto di mercato – è intervenuto ai microfoni di Sportitalia, per dire la sua. Sentite qua: “Non è che ce l’ho con Conte, ma sono un po’ preoccupato perché personalmente mi sarei aspettato un’Inter organizzata e non un mister che dice che l’Inter sta crescendo. Doveva essere già cresciuta, questo è il punto! Perché era obbligo di Conte, far crescere l’Inter senza certe sbandate come nelle ultime partite. E figlie della non organizzazione”.

“Io credo che l’Inter alla fine sarà protagonista fino in fondo, fino all’ultimo, ma devo capire cosa è successo nelle ultime 4-5 partite. Diciamolo: non sono state all’altezza degli sforzi fatti dalla società. Io penso che il discorso sia solo quello di vedere una squadra che giochi in maniera logica per 90 minuti. Dai, è imbarazzante vedere l’Inter prendere certi gol! Sopratutto da uno come Vidal, che Conte ha chiesto per 9 mesi, non mi aspetto un rendimento simile. Bisognerebbe guardare questo. Gli errori che hanno fatto perdere punti all’Inter in Champions e non cercare alibi“. Poi, la stoccata finale.

Pensate – dice Pedullà – che un anno fa, proprio il 5 novembre, dopo la sconfitta col Dortmund conte disse: “Cosa me ne faccio di Barella e Sensi”, perché venivano da Cagliari e Sassuolo. Bene. Magari gli prendessero quaranta Barella, altro che Vidal! Conte imparasse mediaticamente a dire le cose perché se io sono Barella, quando lui dice queste cose, non ci resto bene. Barella è un esempio per tutti, un emblema. Sembra che giochi nell’Inter da 10 anni“. Parole molto chiare, queste. Che fanno capire molto palesemente il disappunto di Pedullà nei confronti di Conte. Da cui – obiettivamente – ci si aspettava qualcosa di più rispetto a quanto visto fino ad ora. Nel frattempo, in casa Inter, arrivano 3 brutte notizie: “Conte arrabbiatissimo!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy