Amrabat, il Gattuso del Verona che piace a Tare

La Lazio è interessata al centrocampista degli scaligeri, ma la concorrenza è folta

di redazionecittaceleste

ROMA- Chi lo ha visto giocare ne è rimasto subito impressionato, per la sua carica agonistica, la sua cattiveria, il suo essere praticamente ovunque all’interno del campo. Sofyan Amrabat, in presito dal Bruges al Verona, ha stregato tutti. Sono già molte le big di serie A ad essersi fatte avanti per chiedere informazioni sul centrocampista olandese naturalizzato marocchino. Quattordici presenze con la maglia degli scaligeri e tanta qualità mista a quantità messa al servizio della squadra. I gialloblù hanno tutta l’intenzione di riscattare il giocatore a 3,5 milioni dal club belga per poi scatenare un’asta che vedrà protagoniste Inter, Napoli, Roma e Lazio. Tare stravede per il giocatore che rappresenterebbe una validissima alternativa sia a Leiva che a Milinkovic. Il presidente Setti ha già rifiutato un’offerta di De Laurentiis di 10 milioni più 2 di bonus, la sensazione è che per portarselo a casa i biancocelesti dovranno mettere in preventivo uno sforzo economico non indifferente.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy