Cagliari-Lazio, il big match che non ti aspetti

La vincente di questa sera potrà avvicinarsi in maniera pericolosa alla vetta occupata da Inter e Juventus

di redazionecittaceleste

ROMA – Chi l’avrebbe mai detto pochi mesi fa, il big match della 16° giornata è Cagliari-Lazio, con le due squadre divise da 4 punti, rispettivamente quinta e terza del campionato. I sardi non erano mai partiti così forte dopo 15 turni nell’era dei tre punti a vittoria. Anche i 33 punti della Lazio sono una rarità, neppure nella splendida stagione 2017-2018, chiusa con la cocente delusione della sconfitta con l’Inter, i ragazzi di Inzaghi viaggiavano a questa media. Ormai non si può più parlare di sorprese, la banda Maran arriva da 13 risultati utili consecutivi (8vittorie e 5 pareggi). L’inizio di stagione non era stato affatto confortante con la sconfitta in casa con il Brescia e la caduta in quel di San Siro contro l’Inter. Dal rigore di Lukaku in poi il Cagliari non si è più fermato ed ora insidia le grandi della serie A, aspirando a farne parte. I capitolini, reduci da 7 vittorie consecutive si sono confermati strapazzando per 3 a 1 la Juventus (prima sconfitta stagionale per i bianconeri), in caso di successo in Sardegna andrebbero a -3 dalla vetta e le idee utopiche di tricolore potrebbero assumere contorni sempre più concreti. Il mister Inzaghi sarà particolarmente motivato dal fatto che solo a Pioli (2015) e Rossi (2007) era riuscita l’impresa di centrare 8 vittorie di fila, ma soprattutto a fine stagione era arrivata la tanto agognata qualificazione alla Champions, o meglio ai preliminari, superati sotto la guida del tecnico riminese. Quest’anno non ci sarà l’insidia dei turni eliminatori, basterà arrivare tra i primi quattro per riascoltare la musichetta che fa sognare tifosi e casse della società.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy