• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Champions League, Semak dello Zenit: “Lazio? In Italia ha fatto bene”

L’allenatore dello Zenit San Pietroburgo, Sergei Semak, ha parlato del girone di Champions League che li vedrà avversari della Lazio

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Sul sito ufficiale dello Zenit San Pietroburgo, ha parlato l’allenatore della formazione russa. Sergej Semak ha espresso il suo parere sul sorteggio di Champions League che li ha inseriti nello stesso girone con Lazio, Borussia Dortmund e Club Brugge:

notizie Lazio: Champions League
notizie Lazio: Champions League

“Penso che sia un sorteggio decente, che avrebbe potuto essere migliore ma anche peggiore. Avremmo potuto ottenere un club enorme come il Manchester City, ma siamo riusciti ad evitarlo. Non ci sono squadre deboli nel nostro raggruppamento. Il Borussia Dortmund sembra la squadra principale, la Lazio ha fatto bella figura la scorsa stagione in Italia, insieme all’Atalanta, ha ottenuto lo stesso numero di punti, bravi ad agguantare il quarto posso. Possiamo competere con tutti e possiamo combattere. Abbiamo la nostra possibilità e questa è la cosa più importante. Il sorteggio di questa stagione è migliore rispetto a quello dell’anno scorso dove pescammo il Lipsia al posto dei belgi. Per quanto riguarda chi è il favorito per vincere il girone, il Borussia Dortmund è bravo come il Lipsia ee entrambi sono stati alla pari in Bundesliga negli ultimi anni. La scorsa stagione ho detto subito che il Lipsia era la squadra più forte del nostro girone e purtroppo ci ha portato via più punti. La Lazio può essere paragonata al Lione e il Club Brugge è un po ‘più facile, ma è comunque una squadra molto buona. La tua prima partita come allenatore dello Zenit è stata contro il Borussia. Un buon segno? Sì, contro il Borussia in Champions League nel 2014. Se ci ho pensato subito? No, non me lo ricordavo. Il campionato tedesco ora è molto, molto forte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy