Club Brugge-Zenit, la qualificazione della Lazio può passare dal Belgio

La Lazio può qualificarsi agli ottavi di finale di Champions League anche con una sconfitta, ma molto dipenderà dal Club Brugge contro lo Zenit

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Contemporaneamente alla partita tra Borussia Dortmund e Lazio, in Belgio si sfideranno anche Club Brugge e Zenit San Pietroburgo. Da una parte ci sono le prime due del girone, dall’altra due club che ambiscono nel miracolo finale. Per i russi il sogno è quello di centrare l’ingresso in Europa League, mentre i belgi sperano di qualificarsi agli ottavi di di finale di Champions League a scapito proprio dei biancocelesti. Molto del cammino europeo di entrambe le squadre verrà scoperto poco alla volta partendo da questa sera. Al triplice fischio, potrebbero già esserci le squadre qualificate alla fase successiva. Tuttavia non è da escludere che il tutto verrà rimandato all’ultima giornata. Il sesto turno del Gruppo F vedrà la Lazio sfidare in casa la formazione di Philippe Clement. I risultati di questa sera potrebbero trasformare l’incontro in una vera e propria finale. Oggi il Corriere dello Sport ha messo giù le probabili formazioni di Brugge-Zenit:

Notizie Lazio: Zenit San Pietroburgo
Notizie Lazio: Zenit San Pietroburgo

CLUB BRUGGE (3-5-2)

Mignolet; Mata, Kossounou, Mechele; Okereke, Balanta, Vormer, Vanaken, De Ketelaere; Lang, Kramencik.

ZENIT (4-2-3-1)

Kerzhakov; Sutormin, Prokhin, Rakitskiy, Zhirkov; Barrios, Douglas Costa; Kuzyaev, Erokhin, Mostovoy; Dzyuba.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy