notizie lazio

Coronavirus, Prof. Capua: “Tempi ancora lunghi, campionati a rischio”

Capua: sul Coronavirus e sulla Lazio

Il professor Pino Capua ha parlato della situazione legata al coronavirus. Secondo l'esperto i tempi sono ancora lunghi. Il campionato è a rischio

redazionecittaceleste

ROMA - Il professor Pino Capua, presidente della commissione antidoping in FIGC, è intervenuto ai microfoni di Radiosei per parlare di questa situazione. Secondo l'esperto dottore, la situazione è ancora lunga. Per questo il calcio potrebbe non riprendere in estate come precedentemente si pensava:

"Giuseppe Conte ormai parla quotidianamente. Chi questo momento si è fermato, e non può lavorare, bisognerà vedere come farà fronte in futuro senza risorse economiche. I tempi sono lunghi, siamo nella prima fase. Successivamente ce ne sarà una seconda. Sono avvilito. Restare è casa è l'unica salvezza e su questo non ci piove. Qualcuno parla del metodo coreano, questo significa che ognuno sarà tracciato tramite un'applicazione. Questo significa che non tutti si sono accorti della gravità della situazione. La quarantena si sta allungando a dismisura, presto arriveranno ulteriori problemi. Nessuno di noi può dire cosa succederà, per questo non credo che il calcio avrà futuro da qui a breve. Siamo ancora alla prima pagina. E' un momento così. Io esco per lavoro, ma vivo una vita irreale. Tutto serve per fare rendere conti tante altre persone, che ancora non l'hanno fatto, delle problematiche in atto".

Potresti esserti perso