• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Correa: “Vogliamo dare una gioia alla nostra gente”

Correa: “Vogliamo dare una gioia alla nostra gente”

Il Tucu ha parlato ad un’emittente araba del match di Supercoppa contro la Juventus

di redazionecittaceleste

ROMA – Aveva condito l’estate con una valanga di goal Joaquin Correa, inevitabile rimanere scettici dato il livello mediocre degli avversari incontrati in amichevole, ma il Tucu si è confermato in campionato, dove ha già messo a segno sei reti più una in Europa League. L’attaccante argentino domenica sfiderà il suo amico e compagno di nazionale Dybala: “Con Paulo ci conosciamo da quando eravamo piccoli, abbiamo un ottimo rapporto, è un ragazzo eccezionale. Speriamo che domenica la gioia rimanga in casa della Lazio, vogliamo darla a tutta la nostra gente” ha detto Correa ai microfoni dell’emittente Al Arabiya, in cui ha scherzato sul soprannome dell’amico. “E’ l’ultima partita dell’anno, vogliamo concluderlo nel modo migliore, vincendo la Supercoppa. Sarà molto diverso dal match di campionato, quello è superato. Loro hanno giocatori con tantissima qualità, ma noi dovremo essere bravi a giocare il nostro calcio”.

Il Tucu è convinto che il gruppo sia uno dei segreti dell’ottima stagione biancoceleste: “Siamo quasi gli stessi giocatori dell’anno scorso, siamo più uniti perché ci conosciamo meglio. Due anni con la stessa squadra fanno al differenza. Inzaghi ha portato alcune novità nel gioco, ma ci siamo adattati meglio”.

L’argentino chiosa con una battuta sulla polemica accesasi per la partita giocata dalla Juventus mercoledì: “I bianconeri hanno tanti giocatori abituati a giocare ogni tre giorni, anche noi lo siamo, non credo sia un problema”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy