• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Dalla scenografia alla nuova maglia, il ricco prepartita di Lazio – Napoli

Dalla scenografia alla nuova maglia, il ricco prepartita di Lazio – Napoli

La prima gara della Lazio, dopo il suo centoventesimo compleanno, è contro il Napoli. Lo Stadio Olimpico si è vestito a festa per l’occasione

di redazionecittaceleste

ROMA – Il prepartita di Lazio-Napoli è stato uno dei più intensi dell’anno. Prima di qualsiasi cosa il centrocampista biancoceleste, Sergej Milinkovic-Savic, ha ricevuto il riconoscimento come miglior calciatore del mese di dicembre. Dopo Immobile a ottobre e Luis Alberto a novembre, si è aggiunto anche il serbo nel tris. Successivamente è stata mostrata dalla Curva Nord la scenografia per i 120 anni del club. “120 anni d’amore” recitava l’imponente colpo d’occhio messo in piedi dalla tifoseria. Un vero e proprio spettacolo totale per una gara di cartello. L’ultimo turno del girone d’andata, inoltre, vede scendere la Lazio con la maglia celebrativa per il suo compleanno. Un chiaro riferimento alla divisa della stagione 1998-99. Maglia celeste con due bande nere interrotte sul petto. Per finire, prima del calcio d’inizio, alla piccola Noemi Staiano è stata regalata una maglia della formazione partenopea. La piccola è scesa in campo con il numero 17 biancoceleste. La bambina rimase ferita durante un agguato in Piazza Nazionale a Napoli, le due squadre l’hanno portato con loro sul manto erboso per dare un chiaro segnale a questi atti di criminalità. Ora la parola è passata ai giocatori in campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy