• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Kumbulla, la fumata bianca può aspettare. Attenzione a Marotta…

ESCLUSIVA – Kumbulla, la fumata bianca può aspettare. Attenzione a Marotta…

Si fa molto pericoloso il pressing, specie negli ultimi giorni, di Marotta che, invece, avrebbe fatto un’offerta più “generosa”della Lazio…

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio - Marash Kumbulla

ROMA – Qualcuno parlava di fumata bianca. In realtà, manca ancora molto prima che la Lazio possa mettere le mani su Maresh Kumbulla, il difensore albanese che tanto piace a Simone Inzaghi. É stato lo stesso Tare a fare chiarezza pochi giorni fa: “Il giocatore ci interessa, ma le cifre non sono vere. La Lazio non ha mai offerto 30 milioni per il giocatore”. Le cifre in questione, contrariamente da quanto si leggeva, corrispondono invece a 18 milioni di euro e una contropartita tecnica per arrivare ad un affare da 28 milioni di euro complessivi. Secondo le informazioni esclusive che ci giungono in queste ore, la Lazio non avrebbe mai proposto il cartellino di Wallace, né Bastos. Contrariamente, sarebbero stati fatti i nomi di Lombardi e André Anderson. Sopratutto il secondo sembra riscuotere il gradimento di Setti, ma la priorità dell’Hellas Verona è di monetizzare più possibile da questa cessione. Per questo, si fa molto pericoloso il pressing, specie negli ultimi giorni, di Marotta che, invece, avrebbe fatto un’offerta più “generosa” e al momento ritenuta anche più soddisfacente dal Verona. A pendere dalla parte della Lazio, invece, ci sarebbe la volontà di Maresh di affermarsi in una grande squadra che gli garantisca un posto da titolare. Un Kumbulla che, sempre secondo le nostre informazioni, non sceglierà sulla base dello stipendio ma sulla base di reali possibilità di crescita nella squadra che lo metterà al centro del suo progetto tecnico. La Lazio e Inzaghi hanno tutte le intenzioni di accontentarlo e di fargli ereditare il posto di Radu. Ma attenzione all’Inter che non ha alcuna intenzione di rimanere a guardare. Ad oggi si prospetta più che mai una sfida a due tra Lazio e il club nerazzurro.

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy