• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Siviglia: “Stasera non sarà facile. Scudetto? I giochi sono ancora aperti”

ESCLUSIVA – Siviglia: “Stasera non sarà facile. Scudetto? I giochi sono ancora aperti”

Ai microfoni di Cittaceleste.it è intervenuto – in esclusiva – Sebastiano Siviglia, ex di entrambe le compagini.

di redazionecittaceleste

ROMA –  Tra pochissime ore la Lazio scenderà in campo contro il Lecce dove cercherà di allontanare lo spettro della bruttissima prestazione contro il Milan. Occorrono punti, per tentare di riagganciare il treno scudetto. Ai microfoni di Cittaceleste.it è intervenuto – in esclusiva – Sebastiano Siviglia, ex di entrambe le compagini. Con l’ex difensore biancoceleste, che ringraziamo per il tempo ce ci ha concesso, parliamo della sfida di stasera e tanto altro.

Cosa è successo contro il Milan?

Gli infortuni e le squalifiche hanno pesato troppo. Correa non era in perfette condizioni e tutto questo ha inciso molto. Merito comunque al Milan. La Lazio ha cercato di reagire, come lo aveva fatto anche in passato, ma questa volta, non ce l’ha fatta. Ho visto giocatori in condizioni precarie, Leiva stesso. Rientrava da un infortunio, non era in perfette condizioni. Mentre il Milan non aveva paura delle ripartenze della Lazio.

Lecce-Lazio, che partita ti aspetti?

Stasera non sarà facile. Il Lecce vuole vincere, ha grande rabbia e voglia di fare risultato. La salvezza passa anche per queste partite. Non sarà facile per nessuno andare a fare punti a Via Del Mare.

I bianconeri corrono. Si può riaprire considerando i prossimi impegni più abbordabili per la Lazio?

Inizieranno adesso partite più semplici per la Lazio, dove deve cercare di riacciuffare il treno scudetto. Almeno per arrivare allo scontro e giocarti le tue carte. Purtroppo l’avversario ha ritrovato un po’ di smalto e brillantezza. Stasera ci godremo una bella partita. Il campionato è ancora lungo, la parola fine si dice solo quando è finita veramente. 7 punti sono 7 punti. Nulla che non si possa recuperare.

Ne calcoliamo 7 pur considerando l’ultima di giornata tra la capolista e la Roma? Si “scanseranno”?

Credo nei valori della lealtà. La Roma non può essere serena, deve andare per onorare il suo campionato e fare la sua partita. Credo nei valori della lealtà.

Ci sono state polemiche con lo staff medico viste le infezioni di Lulic e Marusic. Che ne pensi? cosa ne pensi anche della preparazione fatta? 

I panni sporchi vanno lavati in casa. Ci sono i 3 uomini al comando chiamati a risolvere la situazione. Capiranno loro dove ci sono stati problemi e interverranno. La preparazione atletica è un salto nel buio per tutte. E’ una preparazione strana per tutti. Non si ragiona sulla base di esperienza già vissute perchè questo è stato un fatto mai accaduto prima, non si era preparati. C’è bisogno di riciclo di giocatori, non è semplice. Per questo, saranno avvantaggiate le squadre che hanno una rosa più ampia. Quelle squadre che hanno la possibilità di recuperare i proprio giocatori ma facendoli anche rifiatare con i cambi.

 

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy