• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Ex Lazio, Kovacevic vittima di un attentato: “Mi hanno sparato”

Ex Lazio, Kovacevic vittima di un attentato: “Mi hanno sparato”

L’ex attaccante della Lazio, Darko Kovacevic, è stato vittima di un attentato. I motivi non sono ancora chiari, ma l’ex biancoceleste si sarebbe ferito

di redazionecittaceleste

ROMA – Ieri ad Atene l’ex attaccante della Lazio, Darko Kovacevic, è stato vittima di un attentato. Il sicario, considerato come un professionista dall’ex biancoceleste, aveva l’intenzione di dare un forte avvertimento allo stesso ex calciatore. Il criminale è fuggito a bordo di una Smart alla quale è stato dato fuoco. All’interno della vettura carbonizzata è stata trovata un pistola, arma con cui l’attentatore ha sparato a Kovacevic. Secondo alcuni dettagli emersi su Sport.es, il serbo avrebbe fatto in tempo ad evitare il proiettile, ma nel tentativo di schivarlo si sarebbe fatto male ad un ginocchio. Di seguito le parole che il bomber di Lazio e Juventus ha rilasciato ai medici greci di quali è stato successivamente soccorso:

Ho visto un uomo uscire da una macchina con una pistola in mano e che mi veniva incontro. Istintivamente mi sono lanciato a destra e mi hanno sparato. Poi è corso via, è salito sul veicolo ed è scomparso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy