Fiorentina-Lazio, quando Milinkovic scelse la più bella

Sergej ritrova la vecchia corteggiatrice a cui segnò il primo goal in serie A

di redazionecittaceleste

ROMA –  Sergej Milinkovic e la Fiorentina, un corteggiamento che nel 2015 avrebbe potuto concludersi con un fidanzamento ufficiale, ma che non andò a buon fine per l’inserimento della più prosperosa e affascinante Lazio, che rapì il cuore del ragazzone serbo. Tutti ricordano le lacrime quando comunicò alla sua spasimante viola che era già innamorato di un’altra. Nonostante l’addio commovente non si fece pregare, qualche mese più tardi, quando il giorno del 116esimo compleanno dell’amata Lazio, sfoderò una prestazione sontuosa che ammutolì il Franchi. Era il 9 gennaio 2016 quando Sergej siglava il suo primo goal in serie A proprio alla viola. Per la cronaca, il match terminò 1 a 3 per i biancocelesti, con le reti di Keita, del Sergente e di Felipe Anderson.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy