FORMELLO – Col Benevento torna Luis Alberto. Correa e Patric verso il rientro dal 1′

Conclusa la rifinitura della Lazio in ottica Benevento

di redazionecittaceleste

FORMELLO – Si avvicina un’altra sfida importante per la Lazio. I biancocelesti necessitano di invertire la rotta in campionato dopo la sconfitta casalinga contro l’Hellas Verona che ha spedito il club capitolino a -6 dal quarto posto. Per questo motivo sarà determinante tornare a fare i 3 punti, anche perché i prossimi due scontri saranno contro due squadre in salute come il Napoli e il Milan. Non gliene voglia il fratello Pippo, ma l’Inzaghi biancoceleste pretenderà il massimo dai suoi contro il club campano.

LA RIFINITURA – Ecco così un altro giorno di rifinitura. Oggi appuntamento sul campo Fersini per le ultime prove a Formello prima della partenza per Benevento. Solito riscaldamento e poi largo all’11 vs 0. Per le sfida di domani ancora una volta è in vantaggio Reina su Strakosha. Davanti al portiere spagnolo, in base alle prove odierne, ballottaggio sul centrodestra tra Patric e Luiz Felipe col primo leggermente favorito sul secondo. In assenza di Acerbi infortunato all’adduttore, il centro della retroguardia sarà affidato a Hoedt, con Radu sul centrosinistra. Sulla linea mediana sono acciaccati Fares e Leiva. Oggi non si sono allenati, perciò rimangono in dubbio per il Benevento. Così, sulle fasce straordinari per Lazzari a destra e Marusic a sinistra. Nel cuore della mediana tornerà Luis Alberto. Milinkovic agirà sul centrodestra anche se il ballottaggio con Parolo rimane aperto, mentre toccherà ad Escalante fare le veci di Leiva in cabina di regia. Anche davanti qualche dubbio rimane. Con ogni probabilità Inzaghi punterà sulla coppia CorreaImmobile con quest’ultimo insidiato da Caicedo.

ASSENTI – Oltre ai già citati Fares e Leiva acciaccati ed Acerbi infortunato e atteso nel pomeriggio nella clinica di riferimento biancoceleste, quest’oggi sul manto erboso del Fersini non si sono visti neanche capitan Lulic e Muriqi. Il bosniaco ha già cominciato il percorso di recupero nelle strutture di Formello. L’attaccante kosovaro a sua volta da oltre una settimana si sta allenando in maniera differenziata anche con gli scarpini, per questo non dovrebbe esser troppo lontano il suo rientro in gruppo

Probabile formazione:

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile.

A disp.: Strakosha, Alia, Armini, Luiz Felipe, Adeagbo, Parolo, Pereira, Djavan Anderson, Caicedo, Raul Moro. All.: Inzaghi.E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy