• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

FORMELLO – Fares c’è e fa anche assist. Differenziato per Luiz Felipe, Marusic e Lulic

Allenamento del mercoledì concluso per la Lazio

di redazionecittaceleste

FORMELLO – Altro allenamento per la Lazio. Si avvicina sempre di più il ritorno in campo in Serie A. Sabato alle ore 18:00 i biancocelesti affronteranno la Sampdoria a Marassi. Una sfida importante anche perché Inzaghi avrà a che fare con diverse assenze. In difesa non ci saranno Radu e Luiz Felipe, mentre a centrocampo mancheranno Marusic e Lazzari, ma non Fares. L’algerino si è allenato in gruppo oggi e dovrebbe essere a disposizione tra tre giorni.

L’ALLENAMENTO – Dopo un riscaldamento col pallone, diviso tra possesso palla e tiri in porta per centrocampisti e attaccanti, largo alla partitella su terzo campo di Formello: prima squadra contro un gruppo misto tra Primavera e under 18, tra i quali vi erano anche Armini e Reina. Sotto la pioggia battente di Formello Inzaghi ha avuto a disposizione per quasi l’intera partita Fares. Allarme rientrato per lui. In difesa schierati Patric, Parolo al centro e Hoedt a sinistra, in attesa del rientro di Acerbi. Davanti largo alla coppia CaicedoMuriqi, anche qui in attesa di Correa. Si va verso il ballottaggio tra il neoacquisto kosovaro e il Tucu con quest’ultimo (match winner con l’Argentina) in vantaggio. In porta con la prima squadra vi era Strakosha, sulla fascia destra Djavan Anderson, in cabina di regia Leiva e Cataldi ha fatto le veci di Milinkovic. Ovviamente alla sinistra di Leiva vi era Luis Alberto.

Quest’ultimo, dopo esser stato innescato da Muriqi, ha servito un assist per Caicedo. Il Panterone è stato gestito giocando solo un tempo (è stato sostituito dal classe 2001 Cerbara). quest’ultimo ha anche segnato il 2-0 su assist di Fares. Dopodiché tripletta di Muriqi, gol di Luis Alberto e altra marcatura di Cerbara. 7-0 il risultato finale. Mentre la squadra giocava, sul secondo campo di Formello sono spuntati gli infortunati Lulic, Marusic e Luiz Felipe. Allunghi sui 50 metri agli ordini del prof Fonte. Il brasiliano è rimasto di più rispetto agli altri due compagni.

ASSENTI – Oltre al lungodegente Radu e i restanti 6 nazionali in giro per il mondo, sul terzo campo di Formello non si sono visti di nuovo Escalante e Andreas Pereira. Il primo a causa di un affaticamento e non si sta allenando con la squadra da sabato mattina. Per l’ex United invece semplice precauzione visto che nei giorni scorsi ha sofferto di mal di gola (il tampone di lunedì è risultato negativo).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy