FORMELLO – Lazio, ancora differenziato per Lulic. Acerbi e Leiva in gruppo

Allemento mattutino oggi a Formello per la Lazio. I biancocelesti si preparano al rientro in campionato dopo le festività

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

FORMELLO – La Lazio sta per lasciarsi alle spalle un anno agrodolce che l’ha vista a lunghi tratti competere per il titolo di campione d’Italia, per poi terminare con il raggiungimento del tanto agognato ritorno in Champions League. Certo, aver ottenuto uno dei piazzamenti validi per la partecipazione alla massima competizione europea non è cosa da poco, ma la sensazione che senza l’emergenza sanitaria gli uomini di Simone Inzaghi avrebbero potuto ottenere qualcosa di più resta. Tuttavia non c’è stato nemmeno il tempo di analizzare quanto fatto che subito ci si è ritrovati in una realtà totalmente diversa da quella conosciuta. La speranza per l’anno che verrà è che le cose possano tornare quelle di prima. Compreso l’andamento della prima squadra della Capitale.

LA SIFDA – Tra non molto, più precisamente domenica pomeriggio alle 15:00, la Lazio giocherà la sua prima partita dell’anno nuovo e lo farà contro il Genoa allo Stadio Marassi. L’impianto di gioco rossoblù è uno dei meno favorevoli ai biancocelesti dato che le vittorie capitoline sono state appena due negli ultimi dieci anni. L’ultima propria durante lo scorso febbraio, a pochissimi giorni dall’esplosione della pandemia. Da allora molto è cambiato ma il tecnico ha voglia di infondere lo spirito di qualche mese fa.

News Lazio - Giallo Lulic: ecco quando lo rivedremo

L’ALLENAMENTO – Durante la seduta di questa mattina, il tecnico piacentino ha diviso la squadra in tre gruppi e si è dedicato alla trasmissione del pallone. I raggruppamenti erano composti da:

  • BIANCHI: Armini, Acerbi, Lazzari, Cataldi, Milinkovic, Immobile.
  • ARANCIONI: Marusic, Radu, Akpa, Leiva, Pereira, Muriqi.
  • GIALLI: Patric, Hoedt, Djavan, Escalante, Luis Alberto, Caicedo.

Una volta finita la prima esercitazione, i calciatori in campo hanno svolto lavoro atletico focalizzato sugli allunghi. Per vedere il pallone come si deve e per assistere alla partitella che darà alcune indicazioni sulla probabile formazione, bisognerà aspettare i prossimi giorni. Tra gli altri elementi della rosa c’era Senad Lulic. Il capitano sembrava pronto al rientro fino a qualche settimana fa, ma bosniaco anche oggi si è dedicato al lavoro differenziato. Ancora assenti Luiz Felipe, Marco Parolo, Joaquin Correa e Mohamed Fares. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy