• SEGUI LA LAZIO IN DIRETTA: ACCENDI IL CANALE 85 DELLA TUA TV!

FORMELLO – Radu in gruppo. Nessuno in campo dei giocatori in dubbio

Concluso l’allenamento dell’antivigilia della sfida contro la Juventus per la Lazio

di redazionecittaceleste

FORMELLO – Prima i tamponi, poi l’allenamento. Dopo una giornata facoltativa, stamattina la Lazio è tornata in campo, anche perché oggi è l’antivigilia di un altro match determinante. Alle 12:30 domenica allo stadio Olimpico arriverà la Juventus. Inzaghi spera che tra due giorni potrà avere a disposizione i vari calciatori bloccati per i tamponi positivi o presunti tali. Intanto, con ogni probabilità potrà contare su Luis Alberto. Il numero 10 biancoceleste è già risultato negativo al test sierologico e oggi in teoria si chiude la sua quarantena di dieci giorni.

L’ALLENAMENTO – Intanto la seduta odierna è andata in scena dalle ore 10:30. Subito lavoro fisico sul secondo campo di Formello tra addominali e forza con gli elastici. Dopodiché si è passati ai circuiti tecnici con trasmissione del pallone. Presente completamente in gruppo Radu. Il romeno si può considerare praticamente recuperato. Si rivedrà in campo dopo la sosta. La seduta odierna si è conclusa con un possesso palla e infine una partitella. Per i titolari contro lo Zenit (tranne Parolo) allunghi a secco senza partita. Lavoro differenziato con mister Spicciariello per Patric.

ASSENTI – C’era molta attesa per i vari calciatori risultati positivi al Covid, o comunque con carica bassa. Quest’oggi ancora nessuna novità. Non si sono allenati infatti Strakosha, Leiva, Immobile, Escalante, Vavro, Djavan Anderson, Lazzari e Luis Alberto. Per gli ultimi tre i 10 giorni di quarantena si concludevano oggi, perciò potrebbero vedersi in campo domani, così come Strakosha, Leiva e Immobile. Tutto rimandato alla rifinitura anti Juve. Assente anche Lulic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy