• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

FORMELLO – Si rivede Lukaku. Iniziano le prove anti Atalanta. Bastos fa differenziato

Primo allenamento della settimana della Lazio

di redazionecittaceleste
Mercato Lazio: Jordan Lukaku

FORMELLO – Sotto la pioggia, che ormai sta facendo il bello e il cattivo tempo nella capitale, stamattina la Lazio è tornata in campo dopo le fatiche di Cagliari. I biancocelesti sono rientrati col bottino pieno dalla Sardegna Arena, ma già bisogna resettare tutto, visto che dopodomani la squadra di Inzaghi affronterà l’Atalanta, bestia nera degli ultimi incroci di campionato. Salvo la grande vittoria in finale di Coppa Italia dello scorso 15 maggio 2019, il club capitolino non batte quello orobico in Serie A dal 15 gennaio 2017. Poi tre pareggi e tre sconfitte. Per questo motivo bisogna invertire il trend.

L’ALLENAMENTO – Poiché mancano solamente due giorni alla sfida, oggi è stato già giorno di prove tattiche sul terzo campo di Formello. Dopo il riscaldamento infatti, via ai due schieramenti, uno col classico 3-5-2 biancoceleste e l’altro con il 3-4-2-1 targato Atalanta. Ad oggi poche sorprese. Inzaghi ha schierato con i possibili titolari gli stessi 11 della partita contro il Cagliari. Lukaku è tornato in gruppo confermando la solita alternanza tra presenze e assenze. Fares ha partecipato a metà prove con la formazione delle riserve, poi è stato sostituito da Djavan Anderson. Questi ultimi, in seguito alla tattica, sono rientrati negli spogliatoi. Chi invece non ha giocato, oppure è subentrato nel secondo tempo alla Sardegna Arena, ha concluso la seduta odierna con una partitella. Durante l’allenamento dei compagni Denis Vavro ha continuato il suo percorso riabilitativo. Al termine della seduta, invece, sul manto erboso di Formello si è visto anche Bastos. Sia lui che Vavro hanno agito agli ordini di mister Fonte.

ASSENTI – Confermate le assenze previste. Non c’erano innanzitutto Luiz Felipe e Lulic. Per il brasiliano sembra esserci qualche rallentamento circa il suo rientro. Il capitano biancoceleste, dal canto suo, è atteso nei prossimi giorni nel Lazio Training Center per valutare le proprie condizioni. Ancora out Muriqi, bloccato in Turchia dal Covid. Da valutare poi le condizioni di André Anderson. Assente da mercoledì scorso, per l’italo-brasiliano bisogna considerare anche un eventuale partenza visto che la settimana passata è stato a colloquio con Tare per oltre 20 minuti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy