Immobile: “I miei goal merito dei compagni. Insieme ci divertiamo”

Immobile ha parlato dell’ottima prova della Lazio ai danni del Torino. Doppietta per Ciro che supera Chinaglia e si conferma bomber di razza

di redazionecittaceleste

ROMA – A fine partita il primo a parlare della bella vittoria per 3 a 0 della Lazio sul Torino è stato Ciro Immobile. L’attaccante biancoceleste si gode la soddisfazione di aver superato Giorgio Chinaglia nella classifica marcatori della Lazio in Serie A.

SEGNALE AL CAMPIONATO

“Andava fatto, abbiamo cercato continuità. La prima volta in cui otteniamo due vittorie consecutive. Questa vittoria speriamo ci dia fiducia”.

AVEVI DOLORE AL GINOCCHIO?

“Sì, Avevo paura perchè avevo un problema al ginocchio ma giocandoci sopra non ho sentito dolore”.

SUPERATO CHINAGLIA

“Mi trovo bene con i compagni, dopo tre anni e mezzo stiamo facendo cose importanti. Qui si lavora sodo e i tifosi ci stanno aiutando. Con Luis Alberto, Milinkovic, Correa e Caicedo grande affinità tecnica. Ci divertiamo, anche merito loro”.

IL GOAL DI ACERBI

“Gli ho fatto tanti complimenti, un goal bellissimo ma da lui me l’aspettavo. Sa calciare il pallone”.

DUELLO CON BELOTTI

“Mi dispiace per Belotti. Era giù per il Torino in difficoltà. Lo andrò a consolare ma noi ci godiamo la vittoria”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy