Immobile: “Orgoglioso di giocare nella Lazio e di aver fatto cento goal”

L’attaccante della Lazio e della Nazionale ha parlato del suo momento di forma attraverso il canale ufficiale della Lega Serie A

di redazionecittaceleste

ROMA – Tramite un intervista concessa alla Lega Serie A, Ciro Immobile ha parlato di sé e del suo rapporto con la Lazio. Ecco quanto dichiarato dal centravanti biancoceleste e della Nazionale:

“Quando ero più piccolo ci si dedicava di più al calcio, c’erano tantissimi posti dove si poteva giocare. E quando non c’erano ce li inventavamo con borse e zaini messi a fare i pali della porta. Ricordi indelebili, come quando iniziai a giocare. Quando smettevo di allenarmi andavo all’oratorio per poter continuare a giocare. Sono l’uomo che sono anche grazie ai miei genitori, mi hanno trasmesso i veri valori della vita. I tifosi della Lazio? La verità è che ci siamo innamorati l’uno degli altri immediatamente. Questo mi inorgoglisce tantissimo. Questo sport è anche rendere felici le persone che ti vengono a vedere. Sto bene, così come la mia famiglia, Roma è la nostra città e la gente è simpatica. Grazie ai goal e delle belle prestazioni sono diventato il loro beniamino. Il nostro lavoro è anche questo. Grandi soddisfazioni sono arrivate quando abbiamo vinto e i giorni dopo ci ringraziavano per stada. I miei 100 gol con questa maglia? Un traguardo che mi rende felice e orgoglioso. Gioco in una squadra che mi mette nelle condizioni di fare benissimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy