• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Inzaghi sfida De Zerbi. Il nuovo che avanza a confronto

Inzaghi sfida De Zerbi. Il nuovo che avanza a confronto

Due tecnici giovani che hanno già convinto. Inzaghi con il 3-5-2 contro De Zerbi e il suo 4-3-3. Tra una settimana i due si affronteranno al Mapei

di redazionecittaceleste

ROMA – Durante la sosta per le nazionali, i due tecnici stanno preparando al meglio la sfida di domenica tra Sassuolo e Lazio. Sia De Zerbi che Inzaghi stanno facendo a meno di alcuni giocatori partiti con le proprie rappresentative. Complessivamente nei giocatori a disposizione la Lazio ha meno da recriminare. Il club biancoceleste in vista della prossima gara di Serie A potrebbe infatti recuperare Radu in difesa. Mentre il Sassuolo farà sicuramente a meno di Berardi infortunato.

I due tecnici, tra i più giovani in Serie A, si sfideranno nuovamente sfoggiando sul campo il loro modo di vedere il calcio. Da una parte il classe ’79 De Zerbi, con un 4-3-3 che fa delle ali il suo punto di forza. Dall’altra parte il classe ’76 Inzaghi, estimatore del 3-5-2 arricchito dalla presenza dei quattro tenori. L’allenatore della Lazio ha sempre vinto fin qui contro De Zerbi. Il parziale ad oggi è di 2 pareggi e 3 sconfitte.

Diversa anche la loro risalita fino alla panchina di Serie A. Il tecnico neroverde ha iniziato dalle categorie minori fino a trovare stabilità in campionato con il Sassuolo. L’allenatore della Lazio invece è arrivato a Roma, da calciatore, nel ’99. Dapprima allenatore delle giovanili biancocelesti, ora è un punto di riferimento per il club e i tifosi. Il futuro con buone probabilità parlerà la loro lingua calcistica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy