Jony: “Spero per me che questa sia la partita della svolta”

Jony ha risposto alle domande di alcuni giornalisti presenti in mixed zone. Dopo l’assist vittoria per Caicedo, lo spagnolo guarda vanti con ottimismo

di redazionecittaceleste

ROMA – In mixed zone Jony ha risposto alle domande di alcuni giornalisti. Lo spagnolo spera che l’assist per Caicedo possa cambiare il suo percorso in biancoceleste:

Credo che una parte della squadra sta molto bene. Per trenta o trentacinque minuti la Lazio ha dominato, insistendo fino ad ottenere la vittoria. Nel primo tempo il Cagliari ci ha pressato molto. Con il passare dei minuto i rossoblu sono calati dal punto di vista fisico. Non so cosa è cambiato rispetto agli anni passati, ma dimostrare di saper resistere fino all’ultimo è un segnale di crescita. Tutti insieme possiamo vincerle fino alla fine. Spero che per me questa sia la partita della svolta. Non è facile passare dal campionato spagnolo a quello italiano, ma con l’aiuto di tutti posso crescere. Non credo allo Scudetto, ma pensiamo ad andare in Champions League. Vediamo poi alla fine della stagione in che posizione ci troveremo. Ora testa alla Juventus, loro vorranno la rivincita dopo aver perso contro di noi in campionato. Lulic mi da molti consigli, così come gli altri compagni. Cercano di farmi entrare nel vivo dei meccanismi. Piano piano sto imparando“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy