Lazio, Acerbi spera di farcela per il Genoa: oggi la squadra in campo

Francesco Acerbi vuole una maglia da titolare al rientro in campo. Domenica prossima la Lazio giocherà la prima sfida dell’anno

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Nel ormai più che consolidato 3-5-2 adottato da anni da Simone Inzaghi, ci sono alcuni giocatori che sembrano essere più imprescindibili di altri. Francesco Acerbi, ad esempii, è uno di questo. L’esperto centrale nato nel 1988 è in grado di giocare con grande sicurezza al centro del reparto e anche a sinistra. Quando il tecnico biancoceleste lo ha schierato terzo nel reparto arretrato, ha dimostrato di saper spingere come se fosse un laterale a tutti gli effetti. Si potrebbe quasi dire che in questo momento in cui Senad Lulic è a riposo per i problemi alla caviglia e come esterni di ruolo restano solo Mohamed Fares, non in forma, e Adam Marusic, adattato, sia lui il migliore in quella posizione.

notizie Lazio: Acerbi a Formello

LE ALTERNATIVE – Se uno come Luiz Felipe è stato indicato come tra i centrali under 23 più promettenti del mondo, il merito è probabilmente anche della sicurezza che proprio Francesco Acerbi ha saputo trasmettergli. Non è un caso se Stafan Radu a questo punto della sua carriera sta vivendo una seconda giovinezza. Quando Simone Inzaghi ha dovuto fare a meno di lui la Lazio ha sofferto. Wesley Hoedt, appena tornato dopo qualche anno in giro per l’Europa tra Inghilterra e Belgio, ha saputo rimpiazzarlo a dovere ma la differenza c’è e si sente. Menzione anche per Patric che spesso è stato chiamato in casa, più del dovuto, a sostituire il brasiliano spesso e volentieri fuori per infortunio. Peccato invece per Denis Vavro che, seppur è stato un investimento importante, non è riuscito a rendere.

IL COMMENTO – La Lazio giocherà domenica prossimo il suo primo impegno dell’anno e lo farà alle 15:00 presso lo Stadio Marassi contro il Genoa. Il tecnico pe l’incontro spera di ritrovare il numero 33. Nel frattempo anche il noto giornalista ed esperto di calcio, Mario Sconcerti, ha inserito Acerbi nella sua formazione dei sogni. Ecco le sue parole ai microfoni di TMW Radio: “Il mio undici migliore è composto da Szczesny in porta con Acerbi e Koulibaly in difesa. Ai lati Hernandez e Cuadrado. Sulle fasce Mkhytaryan e Insigne mentre la coppia di centrocampisti è composta da Barella e Pellegrini. In attacco Lukaku e Ronaldo“. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy