• SEGUI LA LAZIO IN DIRETTA: ACCENDI IL CANALE 85 DELLA TUA TV!

Lazio-Borussia Dortmund, Hoedt o Patric? Il mister chiama l’olandese

Uno dei ballottaggi in vista di stasera, è quello tra Wesley Hoedt e Patric. L’olandese sembra leggermente favorito rispetto allo spagnolo

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Patric Gabarron

Notizie Lazio

ROMA – Dopo la brutta partita giocata contro la Sampdoria, stasera la Lazio ha la possibilità di rialzare la testa. I biancocelesti non saranno impegnati in una sfida qualunque, ma bensì dovranno affrontare il Borussia Dortmund nel primo incontro stagionale valido per la Champions League. Leggendo le probabili formazioni sembrerebbe che il tecnico Simone Inzaghi sia disposto a mandare in campo alcuni giocatori di ruolo nonostante i recenti infortuni. Come sulle corsie esterne ad esempio. Fuori Djavan Anderson e Marco Parolo, bocciati sabato in Serie A, dentro Mohamed Fares e Adam Marusic. Lo stop dei due sembrava molto più lungo, invece un recupero lampo dovrebbe permettere loro poter giocare tra appena qualche ora. Tra l’altro proprio durante l’ultima sfida di campionato il tecnico piacentino li ha mandati in campo senza curarsi troppo della loro condizione. La prova è stata buona e il ritorno da titolari se lo sono guadagnato.

notizie Lazio: Mohamed Fares

LA DIFESA – Ancora prima delle fasce, l’emergenza in casa Lazio era localizzata in difesa. Le prolungate indisponibilità di Stafan Radu, Bastos e Luiz Felipe, hanno dato qualche grattacapo di troppo al mister. Stasera però il brasiliano classe 1997 potrebbe essere dell’incontro. A lasciargli il posto in campo dovrebbe essere Patric, confermato invece Wesley Hoedt. Tuttavia, poiché mancano ancore diverse ore, la formazione è solo un abbozzo. Tralasciando i dubbi in cabina di regia, il difensore spagnolo potrebbe sperare in una maglia da titolare al posto proprio del calciatore nato nei Paesi Bassi. L’ex Barcellona ha conquistato il raggiungimento della Champions League sul campo l’anno scorso e si merita di giocarla da titolare, quando possibile. Se Patric dovesse venir confermato, Luiz Felipe farebbe il centrale dirottando Francesco Acerbi sulla sinistra. L’unico che ad ora sembra essere inamovibile è proprio l’ex difensore del Sassuolo. Il Leone è ormai una garanzia, per il club ma anche per la Nazionale italiana di Roberto Mancini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy