Lazio, Caravello: “Muriqi? In attacco serviva qualcosa di diverso”

Secondo il noto agente Danilo Caravello, la Lazio avrebbe dovuto sistemare il proprio reparto offensivo in maniera diversa

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Vedat Muriqi

Notizie Lazio

ROMA – Il noto agente Danilo Caravello, è da poco intervenuto ai microfoni di TMW per commentare il recente mercato della Lazio. Nonostante i diversi innesti arrivati in estate, la rosa della prima squadra della Capitale è sembrata corta anche quest’anno. Dito puntato contro i soldi spesi in attacco:

“Muriqi non si è praticamente mai visto quest’anno, ma da quel poco che ha giocato, non mi è parso un giocatore funzionale per i biancocelesti. Non discuto le sue capacità, dico solo che probabilmente alla Lazio avrebbe fatto comodo qualcosa di diverso. Il kosovaro è un uomo d’area bravo ad attendere e a sfruttare i cross. Le sue caratteristiche le avrei viste meglio alla Fiorentina. Ai viola manca uno che possa finalizzare i palloni di Castrovilli e Ribery. I capitolini era meglio se prendevano uno con un modo di giocare simile a Immobile”.  E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy