Lazio, Claudio Lopez: “Con Correa e Immobile potevamo fare grandi cose”

L’ex Lazio Claudio Lopez, non avrebbe disdegnato affatto giocare in attacco con accanto due come Ciro Immobile e Joaquin Correa

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Claudio Lopez ha ricordato il suo periodo alla Lazio ai microfoni ufficiali del Club. L’argentino è tornato a parlare dei biancocelesti:

Notizie Lazio: Claudio Lopez
Notizie Lazio: Claudio Lopez

“Uno dei miei ricordi più belli è la vittoria in Supercoppa nel 2000 contro l’Internazionale. Entrai e segnai una doppietta, fu una notta magica. Ricordo che fu festa grande all’Olimpico. Non c’è dubbio che sia una delle immagini più belle. Ricordo anche che ai nerazzurri segnai una tripletta, sono passati diciotto anni dal quel giorno. La partita finì 3-3. Nonostante la loro rimonta fu una bella partita. I tifosi mi fecero sentire a casa sin da subito. Hanno sempre trattato con rispetto me e la mia famiglia. Sono fiero di aver vestito la maglia biancoceleste. Anco oggi sento il loro affetto. Correa e Immobile sono molto simili a me per caratteristiche, credo che insieme avremmo potuto fare bene. Champions League? Hanno tutte le carte in regola per fare bene e andare avanti. La squadra di Inzaghi è di qualità e si conoscono da tempo. Sono anni che lavorano sodo. Futuro? Io ora faccio rally, è un grande hobby per me. Spesso io e i miei amici facciamo qualche gara. Dopo aver dato tutta una vita al calcio, cerco di godermi i momenti con gli affetti cari. Però non ho smesso di vedere le partite alla tv. Prima di concludere mando un grande abbraccio a tutti i tifosi laziali, non vi dimentico”. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy