Infermeria Lazio, controlli per Vavro, domani per Parolo. Ok Acerbi, rischia Lulic…

Il difensore biancoceleste effettuerà delle visite presso la clinica di riferimento della S.S.Lazio

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Colui che viene considerato a tutti gli effetti un oggetto misterioso di questa Lazio Denis Vavro, ha dimostrato al momento delle esultanze per i gol dei compagni, di essere assolutamente in sintonia con il gruppo, sebbene scenda in campo con il contagocce. Essendo rimasto soltanto il campionato, probabilmente il difensore slovacco avrà poche chance di giocare di nuovo. Oggi pomeriggio l’ex Copenaghen si è recato presso la clinica di riferimento biancoceleste per dei controlli strumentali, ha preso una botta in settimana e si vogliono valutare le sue condizioni di salute. Domani alle 8 verranno testate quelle di Parolo, che si trascina una contusione addirittura dal Parma. Solo una botta anche per Acerbi, che non dovrebbe però tenerlo fuori a Genova: oggi il centrale è stato gestito durante la seduta. Prosegue invece la riabilitazione di Lulic, dopo l’operazione di pulizia della caviglia: i tempi di guarigione, tuttavia, secondo le nostre indiscrezioni, si dovrebbero prolungare addirittura dopo la sosta. Il capitano rischia di saltare anche il ritorno in Nazionale con la Bosnia, forse anche per questo oggi Inzaghi ha ricominciato a testare per il futuro una possibile difesa a quattro per la prima volta.

 

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy