• SEGUI LA LAZIO IN DIRETTA: ACCENDI IL CANALE 85 DELLA TUA TV!

Lazio, i giocatori biancocelesti convocati in nazionale

I giocatori della Lazio impegnati con le rispettive nazionali: sono in totale sette i tesserati biancocelesti in giro per il mondo

di redazionecittaceleste
Acerbi vuole prendersi l'Italia

Notizie Lazio

ROMA – Questa settimana i campionati non si giocheranno per lasciare spazio agli impegni delle nazionali. In questo periodo di emergenza sanitaria non si sentiva un gran bisogno di far viaggiare i calciatori di continente in continente, al punto che diverse Asl d’Italia hanno vietato ai giocatori di viaggiare. Per la loro incolumità ma anche per il benessere di tutti quanti: con meno spostamenti si abbassa il rischio del contagio. Fatto sta che alcuni giocatori sono stati ugualmente chiamati, la Lazio per esempio dovrà continuare a lavorare a Formello senza altri sette tesserati. I biancocelesti chiamati in causa sono:

Acerbi in allenamento con la Lazio

Acerbi: Il difensore farà parte dell’Italia nelle prossime tre sfide. Gli azzurri affronteranno stasera l’Estonia in amichevole e poi, domenica e mercoledì prossimo, la Polonia e la Bosnia in Nations League.

Akpa Akpro: Il tenace centrocampista è ormai tornato nel giro della Costa d’Avorio. Con la propria rappresentativa sfiderà due volte il Madagascar per l’African Nations Cup.

Alia: Il portiere della Primavera aggregato spesso alla prima squadra, giocherà con l’Albania Under21 le sfide contro Kosovo e Inghilterra.

Correa: Il Tucu darà il suo contributo all’Argentina nelle sfide valide per la qualificazioni al prossimo Mondiale contro Paraguay e Perù.

Muriqi: Per la crescita del centravanti ex Fenerbahce, sarebbe stato meglio rimanere a Roma, ma il Kosovo lo ha convocato per sfidare Slovenia e Moldavia in Nations League.

Marusic: Tre partite attendono l’esterno destro che con il Montenegro sfiderà Kazakistan, Azerbaigian e Cipro. Anche lui in Nations League.

Milinkovic: L’unico centrocampista della Lazio a non aver avuto ancora problemi, è in ritiro con la Serbia e presto giocherà contro la Scozia per lottare per un posto ai prossimi Europei. Poi sfiderà in Nations League Ungheria e Russia.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy