Lazio, il futuro dei portieri biancocelesti: c’è Strakosha ma…

Thomas Strakosha è pronto a difendere ancora la porta della Lazio. Ma bisogna sistemare la situazione legata ai suoi vice

di redazionecittaceleste
Lazio: notizie Thomas Strakosha

Notizie Lazio

ROMA – Uno dei giocatori che la Lazio ha meglio saputo valorizzare è Thomas Stakosha. Il portiere albanese classe ’95 ha giocato a lunghi tratti nelle giovanili biancocelesti fin quando Federico Marchetti, in uno degli anni più incerti della sua carriera, non gli ha ceduto il posto. Dopo un periodo da comprimario all’ex portiere del Cagliari, il ragazzo nato in Grecia non ha più abbandonato i pali della formazione capitolina. Dopo alcuni sondaggi da parte di squadre straniere, il suo destino sembra ancora con la casacca biancoceleste.

SECONDO – Forse anche Silvio Proto resterà per un altra stagione alla Lazio, accontentandosi di giocare quando ne avrà la possibilità Lo stesso portiere belga ha dichiarato di pensare al ritiro, nell’arco di uno o due anni l’ex estremo difensore dell’Anderlecht potrebbe appendere i guanti al chiodo.

TERZO – Se non avesse giocato così poco, forse Guido Guerrieri avrebbe ricevuto qualche offerta dove poter giocare da titolare. Sfortunatamente non tutti i prodotti del vivaio della Lazio hanno avuto fortuna in Serie A. Di certo quanto Proto non sarà più il vice Strakosha, il classe ’96 proverà a dire la sua.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy