• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Inzaghi: “Ho chiesto rinforzi alla società. Leiva al 100% da lunedì”

Lazio, Inzaghi: “Ho chiesto rinforzi alla società. Leiva al 100% da lunedì”

Le parole di Simone Inzaghi nel prepartita della sfida contro il Vicenza

di redazionecittaceleste

AURONZO DI CADORE – Prima della sfida contro il Vicenza, club neopromosso in Serie B, l’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, ha parlato in conferenza stampa. Ecco le sue dichiatazioni a poco più di un’ora dall’inizio dal match:

Si chiude il ritiro. Puoi fare un bilancio, sei soddisfatto del lavoro svolto?

Abbiamo lavorato un pochettino sulle distanze però i ragazzi sono stati bravi. Prima eravamo al completo, poi abbiamo perso i nazionali, ma sono contento. Oggi chiuderemo la prima parte con l’amichevole col Vicenza e ci saranno due giorni di riposo.

La Lazio ha lottato per lo scudetto, siamo in tema di griglie di partenza: dove colloca la squadra rispetto agli anni scorsi?

Io vorrei fare i complimenti ai ragazzi perché non avevo più parlato dalla fine dello scorso campionato. L’anno scorso abbiamo fatto una staguone famntastica vincendo la Supercoppa e tornando in Champions. 13 anni fa fu più semplice perché non c’era la Juve e Fiorentina e Milan erano penalizzate. Giocare ogni tre giorni ci ha indebolito, ma questa stagione sarà difficile, in più la società mi ha promesso diversi acquisti per far sì che sia memorabile anche quest’annata.

Si parla molto di Fares e Muriqi, possono essere pronti per la Champions? Quali altri ruoli vanno rinforzati?

Con la società stiamo parlando. Sicuramente avremo bisogno di forze fresche. Questi due nomi interessano. Ci sono delle trattative in corso, e noi ci faremo trovare pronti visto che le altre società si stanno attrezzando.

3-5-2 confermato, anche in base al mercato… pensa di valutare alternative al modulo principale?

Noi lavoriamo così da quattro anni, ma non avremo problemi a cambiare.

Strakosha e Reina, ci sono gerarchie definite?

Sono molto contento di Strakosha che ha fatto molto bene in questi quattri anni. E’ allenato da Grigioni e Zappalà quotidianamente così come Reina, calciatore che ho voluto io e lka società. Ho chiesto rinforzi in porta e così è stato.

Escalante e Reina che tipo di apporto potranno dare? Come giudica l’argentino da regista? La convince in quel ruolo?

Reina si è inserito perfettamente. Escalante pure. Abbiamo una colonia argentina e spagnola.

Akpra Akpro e Kiyine sono calciatori pronti per dare una mano?

Anche loro si stanno integrando bene mettendosi in mostra. Stiamo cercando di migliorarci tutti.

Come stanno Leiva e soprattutto Lulic? È preoccupato sulle loro condizioni?

Lulic manca a tutti perché è il nostro capitano. Lui sta facendo di tutto, sta andando in giro in tutt’Italia e tutt’Europa per farsi curare. Lui ce la metterà tutta per non mollare, ho un bel rapporto con lui. Leiva sta aumentando i carichi. Oggi se ci fosse stato un campo meno pesante l’avrei fatto giocare una mezzoretta. Da lunedì sarà con noi al 100% e porà giocare col Frosinone.

In questo ritiro Jony è stato provato nel ruolo di mezzala, può essere un’alternativa?

Jony è un buon giocatore. E’ stato adattato in un ruolo che non aveva mai ricoperto, ora lo sto provando mezzala con buoni risultati.

Come valuta il processo di crescita di Denis Vavro?

Il ragazzo sta crescendo. Sta lavorando per cercare di mettersi alla pari con gli altri. Se continua così potrà darci una mano.

Lukaku fino a ieri ha fatto un buon ritiro, poi lo stop per il solito fastidio al ginocchio. Che garanzie ti dà il calciatore considerando anche l’assenza di Lulic?

Jordan è un giocatore importantissimo se sta al 100%. Sono contento perché si è presentato bene e ha fatto praticamente tutto il ritiro. E’ un giocatore ce ci può aiutare molto. Oggi giocherà uno spezzone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy