• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Inzaghi in conferenza: “Vogliamo migliorare la classifica”

Lazio, Inzaghi in conferenza: “Vogliamo migliorare la classifica”

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell’ultima sfida di campionato contro il Napoli

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Simone Inzaghi

Notizie Lazio

ROMA – Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Lazio:

LA STAGIONE

“A Napoli faremo l’ultimo sforzo, la stagione è stata lunghissima e abbiamo giocato dodici partite ravvicinate. Non è stato facile, ora speriamo di chiudere nel migliore dei modi sia per la società che per i tifosi. Dopo aver vinto la Supercoppa italiana siamo tornati in Champions, Immobile può vincere la Scarpa d’Oro e la classifica cannonieri. Luis Alberto può essere il leader degli assist e io ho battuto il record di panchina. Sono orgoglioso”

FUTURO

“Penseremo a fare bene in Champions League, mi piacerebbe arrivarci non da quarto in campionato. La squadra merita una posizione migliore. Napoli, Inter e Juventus sono le squadre con le rose più ampie”.

CHIUSURA DEL CAMPIONATO

“La Lazio è abituata a chiudere la stagione con partite importanti. Ci giocheremo il posto con Atalanta e Inter. Almeno sappiamo di essere tutti e tre già qualificati. Ma adesso la caccia è ai piazzamenti migliori”.

VOTO ALLA STAGIONE

“Mi sento di dover dare il massimo dei voti, abbiamo vinto un trofeo e ottenuto undici vittorie consecutive. Per non parlare del ritorno in Champions. Gli obiettivi stagionali sono stati raggiunti e prima dalla quarantena eravamo in grado di andare anche oltre. Speriamo di riabbracciare presto un calendario normale perché giocare con un calendario così fitto non è facile. Spero di rivedere i tifosi allo stadio”.

MERCATO

“Lavoreremo per allargare la rosa, sappiamo di avere alcune lacune. Con la società ci sentiamo spesso per capire come operare. La rosa ci ha dato soddisfazioni ma dobbiamo allargarla”.

I MOMENTI

“I tre momenti migliori dell’anno sono la vittoria cin Supercoppa, il record di partite vinte e il rientro in Champions dopo 13 anni. Quella volta la Juve era in B, mentre Milan e Fiorentina avevano dei punti di penalizzazione”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy