Lazio, ko Strakosha: si punta su Gabriel Pereira

Il portiere albanese è a rischio intervento, ma per ora proseguirà con la terapia conservativa

di redazionecittaceleste

ROMA – Rimane fra i pali il caso più grosso: proverà prima la terapia conservativa per la cartilagine, ma Strakosha rischia di doversi sottoporre all’intervento. Il suo ginocchio è sempre più gonfio, vuol scongiurare l’operazione lo staff tecnico, anche se ci vorrà comunque tempo per recuperarlo. Sinora i problemi del portiere albanese erano stati legati prima al Covid, poi a un leggero stiramento e alla sua rabbia d’essere diventato di fatto il secondo. Adesso anche il discorso tecnico si fa però più serio: servirebbe un vice (occhio Montipò per giugno) subito, ma al momento la Lazio decide di puntare su Reina primo e d’inserire Gabriel Pereira (oltre Alia), già in panchina mercoledì, guarda caso. E pensare che la Lazio stava pensando di cedere Strakosha (scadenza 2022) in assenza del rinnovo. In queste condizioni rischia di diventare un compito ardito.

GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO
ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy