Lazio, l’acquisto di gennaio può essere il ritorno dei tifosi allo stadio

A gennaio qualcosa potrebbe cambiare nel calcio. La Lazio spera di riabbracciare presto i suoi tifosi allo Stadio Olimpico e non solo

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio -pubblico bianoceleste

Notizie Lazio

ROMA – Ora che l’anno sta per finire il miglior augurio reciproco che si possa fare, è la speranza di tornare a vivere serenamente come la quotidianità. Proprio come ci si faceva prima. Sembra passata un’eternità da quando ci si poteva riunire allo stadio con gli amici e si esultava tutti insieme per la rete della propria squadra del cuore. Invece sono solo pochi mesi. Forse però la luce fuori dal tunnel non è poi così lontana. Le prime dosi di vaccino sono già partite, una volta adottare le contromisure necessarie per far fronte al virus, la normalità potrebbe tornare a farla da padrona.

IN ITALIA – Certo non tutti hanno vissuto questo periodo alla stessa maniera. Ci sono stati infatti diversi Paesi che, nonostante la pandemia fosse globale, hanno continuato a tenere aperti gli stadi. Qui in Italia invece bisognerà portare ancora un po’ di pazienza. Nelle ultime ore il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina ha detto la sua circa la possibilità tornare a rendere accessibili i vari impianti di gioco del Belpaese. Un club come la Lazio ha fatto del proprio pubblico il dodicesimo uomo in campo. La sua assenza nel corso delle partite giocate negli ultimi mesi si è fatta sentire e non poco. Ecco le parole numero uno della FIGC rilasciate ai microfoni de Il Messaggero:

notizie Lazio: tifosi biancocelesti
notizie Lazio: tifosi biancocelesti

“Quando il Covid ha fatto il suo ingresso in scesa tutto è diventato molto più complicato. Noi tutti ci siamo ritrovati a rivedere le nostre priorità. Se il campionato è volto al termine nonostante tutto, il merito è anche della collaborazione e del supporto offerti dalla Federcalcio. Mi hanno deluso alcuni attacchi, li ho trovato precostruiti e faziosi. Sono soddisfatto di aver dimostrato che il calcio è migliore di come viene spesso dipinto. La nostra speranza è che a gennaio il pubblico potrà tornare negli stadi. Ma il Governo non ci ha ancora fornito indicazioni in tal senso. Tutte le decisioni a riguardo verranno prese nella maniera più opportuna. La priorità è sempre il contenimento del virus”. Poi una battuto anche l’Europeo in programma la prossima estate dove l’Italia potrebbe dire la sua: “Se gli azzurri sono per molti la squadra da battere, è perché ciò che hanno fatto vedere sul campo è stato di livello”. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy