• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, le statistiche di quest’anno esorcizzano il “Diavolo”

Lazio, le statistiche di quest’anno esorcizzano il “Diavolo”

Due classifiche diverse per Lazio e Milan, solo cinque punti di distacco. Ma le statistiche premiano la squadra di Simone Inzaghi

di redazionecittaceleste

ROMA – Il calcio si sa, non sarà mai solo questione di numeri. Ma d’altro canto se si vanno ad analizzare qualcosa vorranno pur dire. E quest’anno tra la Lazio e i rossoneri c’è tanta differenza. A dieci giornate di campionato ecco la differenza sul piano di gioco delle due formazioni:

  • Oltre ai cinque punti in più che la Lazio ha di vantaggio sul Milan, la squadra di Inzaghi vanta più del doppio dei goal realizzati. I biancocelesti dominano con 22 reti fatte contro le 10 dei rossoneri. Anche in difesa, seppur di poco, la squadra con l’aquila sul petto è meglio registrata. Il parziale è di 10 a 13.
  • Anche se si contano i tiri nello specchio, la Lazio padroneggia: ben 86 conclusioni del club capitolino sono finite verso lo specchio della porta. Per i meneghini soltanto 48.
  • Nella classifica assist, nel complesso, la Lazio è la seconda forza del campionato. Ben 17 sono i passaggi finalizzati dai biancocelesti. Rossoneri quattordicesimi a quota 5.
  • La Lazio dimostra di essere anche più in forma della squadra di Pioli, allenata fin qui da Giampaolo, se si contano i chilometri percorsi. Con una differenza di 1000 km in più percorsi i biancocelesti vincono con 107.000 contro 106.000. Rispettivamente ottavi e tredicesimi in questa speciale graduatoria.
  • A pari merito invece sono i goal realizzati di testa. Sia Lazio che Milan hanno trovato il goal il questo modo solo una volta fino ad ora in campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy