• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Lulic e il futuro: “Sento voci infondate, sto lavorando per tornare”

Lazio, Lulic e il futuro: “Sento voci infondate, sto lavorando per tornare”

Senad Lulic vuole riprendersi la Lazio. Lo ha comunicato il bosniaco stesso sulla propria pagina Instagram

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Senad Lulic

Notizie Lazio

ROMA – Senad Lulic su Instagram ha risposto alle voci sul suo futuro:

Da giorni leggo notizie infondate sulle mie condizioni fisiche e sul mio futuro. L’unica verità e’ che mi sto curando in Italia con i migliori specialisti per risolvere il problema. Mi sto impegnando giorno dopo giorno per tornare in campo il prima possibile“.

Dunque il capitano è pronto a riprendersi la sua Lazio. Dopo il problema alla caviglia che gli è costato gran parte della stagione, il bosniaco è pronto a tornare in campo. O almeno sta lavorando in tutti i modi per fare in modo che ciò accada. Da anni Lulic sta dando tutto per la causa biancoceleste ed è giusto che giochi un ruolo fondamentale anche nella prossima Champions League. Il club ha dimostrato di aver bisogno di lui in campo e fuori.

Nel 3-5-2 scelto ormai da anni da Simone Inzaghi, un quinto come lui è fondamentale. Nella ultime dodici giornate di campionato giocate a porte chiuse dopo l’emergenza sanitaria, il club capitolino ha dimostrato di avere delle lacune soprattutto in quel reparto. Sulla corsia mancina si sono alternati Jony e Jordan Lukaku, ma nessuno dei due è sembrato davvero il sostituto ideale del bosniaco. In attesa che il capitano ritorni in rosa e poi al cento percento, la società sta trattando con la SPAL insistentemente per l’arrivo di Mohamed Fares. Lo scorso 7 febbraio Lulic ha riportato un problema alla caviglia che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per oltre 200 giorni. La sua ultima apparizione di fatto risale al 5 febbraio, quando la Lazio ospitò e pareggiò 0-0 in casa con l’Hellas Verona. Da quel momento i biancocelesti hanno ottenuto 9 vittorie, un pareggio e 6 sconfitte. Prima del suo infortunio il ruolino di marcia del club era di 15 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte. Un elemento troppo prezioso per il mister e per i compagni.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy