Lazio, Marcolin: “Nessuna squadra ha uno come Correa, può arrivare a venti goal”

L’ex centrocampista biancoceleste elogia sia la squadra che i singoli giocatori della Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA- Con la sosta per le nazionali, in casa Lazio si è fatto un bilancio di questo primo scorcio di stagione. Se il giudizio per quanto riguarda il cammino europeo è piuttosto deludente, le 4 vittorie consecutive in campionato hanno acceso gli entusiasmi di semplici tifosi e degli addetti ai lavori che hanno speso parole importanti per la squadra e per il suo allenatore. L’ex centrocampista biancoceleste Dario Marcolin ai microfoni di Radio Incontro Olimpia da decantato i capitolini sia come gruppo che come singoli giocatori: “Si dice che la Lazio non ha equilibrio, ma non è vero, anzi ha trovato anche una discreta solidità difensiva. Il Napoli ad esempio non ha equilibrio. La fase offensiva dei biancocelesti è fantastica, non toccherei nulla in attacco”.

 

 

Sui singoli giocatori: “Le altre squadra non hanno uno come Correa, ricordiamo che l’argentino ha segnato 6 goal in 12 partite, se continua così può arrivare a 20, non mi sembra poco per una seconda punta. Acerbi in questo momento farebbe il titolare in qualsiasi squadra di serie A, merita assolutamente la nazionale. Non dimentichiamo poi la classe di Milinkovic e Luis Alberto, l’esperienza di Lulic e Radu, la velocità e la capacità relizzativa di Immobile e la gamba di Lazzari“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy