Lazio, Okon: “Il contropiede per fare male al Club Brugge”

L’ex Lazio Paul Okon ha esaminato il Club Brugge, prossimo avversario in Champions League. L’ex biancoceleste crede nei capitolini

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – L’ex Lazio Paul Okon è intervenuto ai microfoni di TMW per parlare della sfida di oggi pomeriggio dei capitolini contro il Club Brugge. I biancocelesti e i nerazzurri si giocano all’Olimpico una grossa fetta di stagione:

notizie Lazio: Paul Okon
notizie Lazio: Paul Okon

“La Lazio non è costretta a vincere, per il Club Brugge sarà una partita molto più complicata. Attenzione alla difesa che fin qui ha sempre concesse goal in Champions League. I belgi si faranno forti di questo. Chi segna per primo può diventare il favorito. I contropiedi dei biancocelesti potranno essere micidiali. Mi aspettavo che il Brugge avrebbe giocato le sue carte. Un anno fa fermarono il Real Madrid al Bernabeu e diedero filo da torcere al PSG. Ci sono alcuni loro talenti che sono veramente molto interessanti. Vanaken sono due anni che vince il titolo di miglior giocatore del campionato belga. Dopo di lui c’è Dennis che ha segnato al Real. Non dimentichiamoci di De Katelaere che può variare sul tutto il fronte d’attacco. Il Covid ha fermato loto alcuni giocatori nel momento cruciale della stagione, questo forse li ha penalizzati”. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy