Lazio, Patric: “Mi vedo ancora a lungo qui, lotteremo fino alla fine”

Il terzino della Lazio, Patric, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi ai microfoni del media spagnolo Esports COPE su alcuni temi attuali

di redazionecittaceleste

ROMA – Il terzino della Lazio, Patric, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi ai microfoni del media spagnolo Esports COPE su alcuni temi attuali. Ecco le sue principali parole:

“Ho passato alti e bassi qui alla Lazio, ma il club ha sempre avuto fiducia in me e adesso sto vivendo la mia miglior stagione con questa maglia. Sono felice, mi sento amato. La mia intenzione è di continuare qui, il mio contratto scade nel 2022. Poi nel calcio non si può mai sapere, ma io qui sto bene. Al momento mi vedo ancora a lungo a Roma. Sfida con l’Atalanta? E’ molto emozionante, non vediamo l’ora. Sono anni che continuiamo a lavorare con lo stesso staff e gruppo, siamo contenti di poter competere con squadre importanti e lotteremo fino alla fine. Il top player della serie A? Cito Lautaro che mi piace tanto, mi ricorda un po’ Suarez. Poi Pjanic, lo vedrei bene al Barcellona. Per quest’ultima squadra ho solo belle parole di ringraziamento. Magari in futuro tornerò. Bisogna lavorare duramente, sognare non costa nulla. Ma devo lavorare duramente. Ho un ottimo legame con le persone del club. Ottavi contro il Napoli? Sicuramente gli spagnoli sono favoriti, giocano anche al Camp Nou”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy