• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, quando le giovanili offrono risorse da sfruttare

Lazio, quando le giovanili offrono risorse da sfruttare

La Lazio negli ultimi anni è tornata a sfornare giocatori di un certo livello dal proprio settore giovanile. Ma in passato non è sempre stato così

di redazionecittaceleste
Lazio: centrocampista Danilo Cataldi

Notizie Lazio

ROMA – Prima del XXI secolo la Lazio ha prodotto dal proprio vivaio diversi giocatori interessanti, alcuni anche dal profilo internazionale. Basta pensare a Nesta, che ha praticamente vinto tutto in carriera, fino a Di Vaio o Di Canio e chi più ne ha più ne mettaDal nuovo millennio in poi però qualcosa è cambiato. I giocatori di talento sono diventati sempre meno, nel calcio italiano in particolare ma anche tra i biancocelesti. Se si pensa rapidamente ai calciatori che negli ultimi anni si sono affacciati nel calcio che conta, sbocciati dalle giovanili capitoline, sono sempre meno. Qualche nome può essere quello di Mendicino, Perpetuini o Tuia. Qualcuno di loro ha trovato spazio nelle serie minori ma senza mai lasciare il segno. Uno dei giovani lanciati dalla Lazio può essere Macheda, che ha avuto un buon inizio di carriera al Manchester United. Ma poi anche lui si è un po’ perso per strada. Nell’ultimissimo periodo però qualcosa sembra stia cambiando. Cataldi e Murgia ad esempio si sono confermati in Serie A, così come Luiz Felipe o Strakosha. Certo gli ultimi due sono stati investimenti fatti all’estero, eppure i loro risultati li hanno portati. Uno di questi, che ormai può vantare una carriera di tutto rispetto in Serie A è De Silvestri. L’esterno destro ha esordito a 17 anni con la maglia della Lazio, fino a che non è stato venduto dalla società. Sempre più spesso il calcio moderno offre giovani di talento che bisogna solo valorizzare. Per il futuro si attendono ancora le conferme di Palombi, Lombardi e Rossi.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy